Account Google a rischio Malware Gooligan: 1.3 milioni gli account Android colpiti

Tommaso Lenci
1 Dic 2016

Gli Account Google degli utilizzatori di smartphone Android Jelly Bean, Kitkat e Lollipop sono a rischio Malware al causa del Gooligan Bug.

Android Malware bug Gooligan

La poca attenzione degli utenti Android e un Bug, il cosiddetto bug Gooligan, che affligge tutti gli smartphone con sistema operativo Android Jelly Bean, Kitkat e Lollipop ha reso vulnerabile ad attacchi malware quasi 1.3 milioni di Account Google.

Oltre un miliardio di utenti Android infatti si sono visti infettati e derubati in alcuni casi i propri Account Google, perché hanno scaricato alcune applicazioni sospette contenenti al loro interno dei malware specificatamente sviluppati per sfruttare Gooligan.

Android e Malware Gooligan: come agisce

Il malware una volta installato nello smartphone inserisce al suo interno un rootkit e inizia a monitorare tutti i dati personali dell’utente.

Quando ha raccolto le informazioni necessarie, e quindi è ben radicato nel telefono, agisce in maniera spietata: gli account di posta elettronica vengono rubati e il malware inserisce il proprio codice malevolo in altre applicazioni, forzando il telefono a installare ulteriori applicazioni con all’interno altri codici malevoli.

Con tutta questa procedura a cadena gli Hackers malintenzionati possono riuscire a ottenere l’accesso diretto a tutte le informazioni del vostro account Google tra cui Gmail, Google Photos, Google Play, Google Docs.

Solamente gli utenti che hanno uno smartphone aggiornato alla versione Android Marhmallow o Android Nougat sono sicuri da ogni attacco malware, dato che il bug Gooligan è stato risolto.

Tra il milione e trecentomila account Google compromessi circa il 57% è localizzato in Asia, un 19% nelle Americhe, un 15% in Africa e il restante 9% sono in Europa, e si stima che giornalmente i casi d account derubati e infettati in tutto il mondo siano circa 13.000.

Come sapere se il vostro Google Account è sotto attacco Gooligan

Se volete conoscere se il vostro account Google è stato attaccato o comunque compromesso potete visitare la pagina di controllo del BUG Gooligan che trovate in questo LINK.

Basterà inserire il proprio indirizzo email, e in pochi secondi il sito web fornirà informazioni sullo stato di sicurezza del vostro account Google.

Se siete affetti dal malware o sotto attacco, l’unica soluzione è quella di ripristinare una rom pulita sul vostro smartphone Android, effettuare quindi un re-flash e non un ripristino di fabbrica, e poi cambiare tutte le password del vostro Account Google.

Fonte: Notizia Ufficiale

Lascia la tua opinione