Asus Zenfone 3 Zoom ufficiale: disponibilità, prezzo e caratteristiche

Tommaso Lenci
4 Gen 2017

Asus Zenfone 3 Zoom è stato annunciato oggi al CES 2017: fotocamera posteriore con zoom ottico 2.3X e modalità ritratto in stile iPhone; disponibilità, prezzo e altre caratteristiche.

Asus Zenfone 3 Zoom ufficiale

La tecnologia dual camera sta diventando sempre più uno standard per molti smartphone top di gamma ma anche per quelli di fascia media, come ad esempio Honor 6X, o fascia alta.

La doppia camera posteriore può avere funzionalità diverse: possono lavorare infatti contemporaneamente o separatamente a seconda dell’implementazione software del produttore.

Asus Zenfone 3 Zoom ufficiale: i dettagli

Oggi al CES 2017 è stato ufficialmente presentato il nuovo Asus Zenfone 3 Zoom, uno smartphone che utilizza pure lui un comparto fotografico posteriore con tecnologia dual camera.

Multimedialità

Zenfone 3 Zoom monta infatti due sensori posteriori: uno da 12 megapixel (Sony IMX362), con apertura lenti F/1.7, stabilizzazione ottica dell’immagine, autofocus laser, è adibito agli scatti fotografici e alla normale registrazione video; l’altro è un sensore sempre da 12 megapixel che però incorpora uno zoom ottico 2.3X che permette di effettuare zoom senza perdere qualità.

Si tratta quindi di un implementazione molto simile a quella dell’iPhone 7 Plus con la sua doppia fotocamera posteriore; Asus infatti non si è fatta mancare nulla, dato che il suo dispositivo utilizza pure una funzionalità ritratto (disponibile con un futuro aggiornamento software) molto simile a quella già vista sul top di gamma di Apple.

Come fotocamera anteriore abbiamo un sensore fotografico Sony IMX214 da 13 megapixel con apertura lenti F/2.0 specificatamente sviluppato per selfie e video chiamate.

Comparto fotografico a parte Asus Zenfone 3 Zoom si presenta come un dispositivo destinato principalmente alla fascia media-alta del mercato, dato che il resto delle sue caratteristiche hardware non sono particolarmente eclatanti, ma comunque degne di nota.

Display, processore e memoria

Interessante è sicuramente il display da 5.5 pollici di diagonale con tecnologia Super Amoled e risoluzione FHD 1920 x 1080 pixel che raggiunge una luminosità massima di 500nits, ed è protetto dalla nuova tecnologia Gorilla Glass 5.

Al suo interno troviamo una chipset Snapdragon 625 abbinato fino a 4GB di memoria ram e fino a 128GB di memoria interna espandibile con microSD fino a 128GB.

Batteria e sistema operativo

La scocca in metallo, che ha uno spessore minimo sul bordo più sottile di 7,99 mm e ha un peso complessivo di 170 grammi, contiene al suo interno la potente batteria interna da 5000 mAh che secondo il produttore garantisce fino a 6 ore e mezzo di registrazione video in formato ULTRA HD 4K o 42 giorni in stand-by.

Presente ovviamente anche lo scanner per le impronte digitali, mentre come sistema operativo troviamo Android Marshmallow 6.0.1 personalizzato con interfaccia Zen UI.

Prezzo e disponibilità

Asus Zenfone 3 Zoom dovrebbe iniziare la commercializzazione a livello internazionale a partire dal mese di febbraio 2017, ma non so stati ancora ufficializzati i prezzi di vendita.

Considerata comunque la politica di marketing dell’azienda asiatica, i prezzi di listino sicuramente saranno abbastanza aggressivi per convincere il maggior numero possibili di potenziali acquirenti.

3 Commenti

  1. Antonino

    La memoria interna dovrebbe essere da 64, non 32…

    • Tommaso Lenci

      Ciao mi sono aggiornato, la memoria interna arriva fino a 128GB, ma non so quale sia il taglio minimo:D

      • Antonino

        Il taglio minimo è di 64…

Lascia la tua opinione