Asus Zenfone Max Plus svelato: anche lui con display in 18:9

Tommaso Lenci
29 Nov 2017

Svelate le prime immagini render e alcune specifiche hardware dei prossimi Asus Zenfone Max Plus che seguiranno il trend di mercato con display in 18:9.

Asus Zenfone Max Plus

I consumatori di solito abbinano l’aggettivo Max per gli Zenfone come uno smartphone che utilizza una grossa batteria e garantisce un autonomia elevata.

Ma pare che l’azienda asiatica apporterà al dispositivo un’altra modifica, seguendo il trend di mercato.

Asus Zenfone Max PLus: immagini e caratteristiche hardware principali svelate

Il prossimo Asus Zenfone Max Plus (ecco l’aggiunta) utilizzerà anche lui un display in formato 18:9, quindi tecnologia con pannello a tutto schermo con bordi superiori, inferiori e laterali sottili o ridotti.

Questo nuovo dispositivo monta infatti un display LCD IPS da 5.7 pollici di diagonale con risoluzione FHD+ 2160 x 1080 pixel.

Come da tradizione dei smartphone MAX, anche questo Zenfone avrà un importante batteria da 4130 mAh, che secondo il produttore dovrebbe garantire almeno 13 ore di riproduzione video in alta definizione.

Asus Zenfone Max Plus dovrebbe montare al suo interno un chipset Mediatek 6750T (lo stesso dello Zenfone 3s Max) abbinato a 2/3GB di memoria ram e 16/32GB di memoria interna espandibile.

Il telefono supporta pure la connettività LTE 4G Dual Sim, con slot MicroSD separato (niente soluzione ibrida quindi).

Come altri dispositivi della serie Zenfone 4, l’Asus Zenfone Max Plus utilizzerà la tecnologia dual Camera.

Troviamo infatti una doppia fotocamera posteriore composta da un sensore principale da 16 megapixel e da un sensore secondario da 8 megapixel, quest’ultimo con lenti grandangolari.

Per gli amanti dei selfie c’è una fotocamera anteriore con un sensore da 8 megapixel, che supporta pure la tecnologia Face unlocking anche se non sappiamo quanto sia sicura rispetto allo sblocco tramite impronta digitale.

Nonostante una batteria importante da 4130 mah, Asus non ha implementato la ricarica rapida.

Il produttore infatti abbinerà al dispositivo un caricabatteria standard da 10w che necessita circa 3 ore per portare il livello di ricarica da o al 100%.

Ancora sconosciuto il prezzo di vendita e la data della disponibilità a livello locale o internazionale.

Lascia la tua opinione