Come creare Gif animate utilizzando WhatsApp: la guida

Tommaso Lenci
17 Apr 2017

Tra le tante funzionalità di WhatsApp c’è quella di poter creare delle Gif animate, sfruttando i video registrati, da poter poi condividere: la guida.

Creare Gif Animate con Whatsapp

Se siete degli utilizzatori assidui/costanti dell’app di messaggistica istantanea più installata al mondo, ovvero WhatsApp, vi segnaliamo che quest’applicazione ha un’interessante funzionalità: vi permette di creare GIF Animate.

Le Gif sono un formato multimediale che può contenere una sequenza di immagini una dietro l’altra per la creazione di piccoli video, della durata di qualche secondo, facilmente condivisibili dato che occupano poco spazio in generale.

Forse molti di voi sanno già che WhatsApp supporta ufficialmente le Gif Animate ma non tutti sanno che l’app in questione è capace di crearne nuove, sfruttando magari i video che avete precedentemente girato con la camera del vostro smartphone.

Eccovi quindi una guida rapida per capire come creare delle GIF direttamente da Whatsapp.

Passo 1. Se non l’avete già fatto dovete installare WhatsApp direttamente dal Google Play Store o tramite un file APK utilizzando in quest’ultimo caso un file manager.

Passo 2. Nella barra dove scrivete i messaggi selezionate l’icona a forma di graffetta; da li si aprirà una nuova finestra con altre opzioni: selezionate Galleria.

Passo 3. Nel menù della sezione Galleria, in alto al centro selezionate l’opzione Video: in questo caso avrete la carrellata di tutti i video registrati o presenti sul vostro smartphone.

Passo 4. Fate tap sul video che volete utilizzare per la creazione di una Gif Animata: fatto questo entrerete nella funzionalità Editor di WhatsApp.  Noterete che in questa sezione non compare ancora nessuna informazione riguardo alla creazione di una Gif animata ma avrete l’anteprima del video e una barra sottostante che mostra la durata del file multimediale. Da quest’ultima barra potete selezionare manualmente una parte del video per una lunghezza massima pari e non superiore ai 6 secondi.

Passo 5. Selezionato manualmente il pezzo di video che volete trasformare (max 6 secondi), comparirà in alto a destra dello schermo una piccola icona pop up: ci cliccate e il video selezionato si trasformerà in GIF.

Passo 6. Se siete contenti del risultato della vostra Gif Animata potete allora inviarla alla chat di gruppo o al contatto precedentemente selezionato semplicemente cliccando sull’icona verde con freccia bianca SEND (invia).

Se in futuro volete condividere la nuova GIF creata tramite WhatsApp su altre piattaforme social come Twitter, Facebook, Google+ eccetera, attraverso il file manager del vostro smartphone potete ritrovarla nella cartella media dell’applicazione, sotto la directory Gif Animate.

Lascia la tua opinione