Ecco come il Samsung Galaxy Note 8 potrebbe essere

Tommaso Lenci
4 Apr 2017

Mostrate sul web alcune immagini render schematiche che potrebbero mostrare il design del prossimo Samsung Galaxy Note 8.

Galaxy Note 8 rumors

Dato che ormai le voci di corridoio sui nuovi Galaxy S8 e S8+ sono definitivamente finite, l’attenzione degli informatori si sta spostando verso il prossimo top di gamma di Samsung, ovvero il Galaxy Note 8.

Sappiamo che il suo predecessore Galaxy Note 7 ha avuto grossi problemi alle batterie ed è stato prematuramente eliminato dal mercato con un ritiro forzato di tutti i dispositivi, e per questo Samsung dovrà procedere con molta cautela con il suo prossimo Note 8.

Si tratta ancora di un prodotto molto lontano dal suo annuncio ufficiale, si parla infatti di fine 2017 molto probabilmente nel mese di ottobre di quest’anno, quindi le notizie vanno prese con un certo distacco intellettuale senza troppe illusioni.

Galaxy Note 8 una prima immagine render schematica mostra le caratteristiche estetiche?

Sta di fatto che oggi è stata divulgata sul web una nuova immagini che riprenderebbe il Samsung Galaxy Note 8 nella sua veste render schematica, ovvero qualcosa di più di un mero schema tecnico, ma qualcosa in meno rispetto ad un vero render 3D con dettagli particolareggiati.

L’immagine mostra la pennina capacitiva S Pen, accessorio fondamentale di tutta la gamma Galaxy Note, la scocca anteriore, la scocca posteriore e quella laterale.

Come si può vedere la scocca anteriore riprende molto il form factor e il design dell’attuale Galaxy S8, ovvero un display che occupa la stragrande maggioranza della scocca e un formato allungato in 18.5 9; i due dispositivi sembrano proprio simili.

Alcune prime differenze si notano sulla scocca posteriore dove notiamo la presenza di una presunta doppia fotocamera, tecnologia che già in passato era stata abbinata al Galaxy Note 8 dopo il presunto tentativo di Samsung, idea poi scartata, di applicarla anche al Galaxy S8+ (immagini del prototipo in questo link).

La presunta presenza della doppia fotocamera posteriore potrebbe far variare anche la posizione dello scanner delle impronte digitali, o addirittura eliminarlo (magari uno scanner sul display frontale?): sono ovviamente solo supposizioni senza certezze.

La scocca laterale mostra la presenza anche di un possibile tasto fisico, come su Galaxy S8 e S8+, dedicato all’assistente vocale Bixby.

L’immagine render schematica non offre più di queste presunte informazioni, quindi non ci resta che aspettare qualche dettaglio in più per avere un quadro generale più esaustivo sul prossimo Galaxy Note 8.

Lascia la tua opinione