Effetto Galaxy S8 sull’iPhone 7: il prezzo di quest’ultimo è in forte calo

Tommaso Lenci
4 Mag 2017

Sembra che con l’arrivo del Samsung Galaxy S8, l’Apple iPhone 7 stia subendo recentemente dei cali di prezzo evidenti: i dettagli.

Galaxy S8 e iPhone 7: il prezzo di quest'ultimo è in forte calo

Da qualche settimana tutti possono decidere di acquistare un Samsung Galaxy S8 o un S8+, dato che entrambi i dispositivi sono ufficialmente disponibile alla vendita anche in Italia sia online che nella grande distribuzione.

Se all’inizio questi due smartphone si trovavano solamente al prezzo ufficiale di listino, ovvero 829 euro per S8 e 929 euro per S8+, sembra che sia già iniziato un primo effetto “svalutazione” con prezzi scesi di 100 euro per entrambi i modelli, con offerte online (anche se limitate) più convenienti rispetto alla grande distribuzione.

Ma sembra esserci un prodotto molto popolare che ha iniziato a subire un vero contraccolpo sul mercato: l’iPhone 7.

iPhone 7 il prezzo in forte calo: che sia colpa del Galaxy S8?

Già i dati statistici del primo trimestre 2017 indicano che Apple sta vendendo meno smartphone perdendo quote di mercato a favore di Samsung e della concorrenza cinese (Huawei su tutti).

Per questo abbiamo notato che di recente gli iPhone 7 in Italia sono stati e continuano ad essere oggetto di una campagna di svalutazione del prezzo con offerta sottocosto importanti.

Se infatti sull’Apple Store il prezzo di listino di questo dispositivo rimane immutato (e rimarrà immutato almeno fino al lancio del prossimo iPhone 8 o come si chiamerà) sopratutto online, ma anche nella grande distribuzione i prezzi si sono decisamente abbassati.

Alcuni esempi recenti di offerte sul top di gamma di Apple

Possiamo fare alcuni esempi: un noto rivenditore online (nato in passato come sito di aste) sta proponendo proprio oggi e per alcuni giorni l’iPhone 7 da 32GB di memoria interna al prezzo di 599 euro: stiamo parlando di 200 euro in meno rispetto al prezzo ufficiale Apple!

Ma non finisce qua: alcuni volantini regionali di una cooperativa molto famosa in italia propongono l‘iPhone 7 da 128GB di memoria interna al prezzo sottocosto di 689 euro, ovvero 220 euro in meno rispetto al prezzo ufficiale di listino di Apple pari a 909 euro!

Un altro grande distributore commerciale francese che ha tanti negozi e ipermercati in Italia propone sempre il modello 7 con 128GB di memoria interna al prezzo di 799 euro con in più 160 euro di buoni sconti da utilizzare per la spesa successiva: anche in questo caso si risparmia molto.

Che questi siano segnali inequivocabili che Apple stia decisamente correndo ai ripari nei confronti di una concorrenza sempre più agguerrita, che sta facendo del design un punto di forza che una volta apparteneva solo agli iPhone?

Basterà ad Apple aver lanciato la nuova colorazione RED per il suo attuale top di gamma?

Hanno fatto bene Samsung e Huawei a lanciare sul mercato i loro nuovi top di gamma Galaxy S8 e Huawei P10 a prezzi più alti della media sapendo delle difficoltà di Apple? Voi che ne pensate? Commentate!

Lascia la tua opinione