Essential Phone è ufficiale: lo smartphone del creatore di Android

Tommaso Lenci
30 Mag 2017

Il nuovo Essential Phone ideato dal creatore di Android è ufficiale con tecnologia al top e display con bordi molto sottili: prezzo e caratteristiche.

Essential Phone ufficiale

Andy Rubin, la persona che ha creato le basi del sistema operativo Android, aveva informato il grande pubblico che presto avrebbe presentato il proprio concetto ideale di smartphone con un prodotto finito destinato alla commercializzazione.

Ebbene proprio oggi è stato ufficiale l’Essential Phone, uno smartphone basato su sistema operativo Android 7 Nougat con un comparto hardware di ultima generazione e un design con bordi molto sottili.

Come aveva già specificato tempo addietro Andy Rubin, l’Essential Phone più che un prodotto di consumo è una filosofia basata su tre principali principi.

Il primo è che lo smartphone è di proprietà personale, quindi non ci devono essere software o loghi che il consumatore non vuole avere.

IL secondo è che il telefono deve avere la possibilità di interagire con altri software o hardware esterni: i sistemi operativi chiusi sono da evitare.

I dispositivi non devono risultare obsoleti ogni anno, quest’ultimi dovrebbero mantenere un certo livello di adeguamento ed evoluzione con il tempo.

Essential Phone è inoltre uno smartphone fatto per durare nel tempo: per questo Andy Rubin per il suo dispositivo ha scelto di utilizzare come lega metallica per la scocca il Titanio, che è più resistente e non tende a graffiarsi come accade con l’alluminio.

Per aumentare la resistenza ai graffi la cover posteriore è stata rifinita in ceramica, e la lega in titanio garantisce una resistenza agli urti, sopratutto negli angoli, molto elevata.

Il design dell’Essential Phone è di ultima generazione grazie al display a tutto schermo con bordi molto limitati in stile Galaxy S8 e LG G6.

Inoltre il telefono sfrutta in parte un concetto già visto con il passato LG G5: ovvero la possibilità di abbinare accessori e moduli esterni direttamente sullo smartphone, grazie anche ad un connettore Wireless che permette il trasferimento dati fino a 6Gbps

Il dispositivo infatti presenta due punti sulla scocca posteriore che permettono il collegamento di moduli aggiuntivi: ad esempio è già disponibile il primo accessorio che riguarda una fotocamera a 360 gradi che si può magnetizzare sul retro del telefono.

Essential Phone a livello multimediale presenta poi una doppia fotocamera posteriore da 13 megapixel: uno ha un sensore a colore e l’altro un sensore specificatamente sviluppato per le foto in bianco e nero capace di catturare molta più luce.

La fotocamera anteriore da 8 megapixel per selfie è capace pure di registrare video in formato Ultra HD come la camera posteriore.

Per aumentare la bellezza del design questo telefono non ha il jack delle cuffie da 3.5 mm.

Essential Phone: le principali caratteristiche hardware

Queste poi sono sostanzialmente tutte le caratteristiche hardware del prodotto.

Utilizza un processore Octa-Core 64bit Snapdragon 835 abbinato a 4GB di memoria ram e 128GB di memoria interna con tecnologia UFS 2.1 (non espandibile però).

Monta un display LCD LTPS da 5.71 pollici di diagonale con risoluzione QHD 2560 x 1312 pixel in formato 19:10; il pannello ha bordi molto sottili.

A livello multimediale come già detto presente una doppia fotocamera posteriore da 13MP Dual RGB + Mono camera con image fusion technology, 13MP True Monochrome mode (f/1.85), e una fotocamera anteriore per selfie da 8 megapixel (f/2.20).

La connettività presenta il supporto all’LTE 4G, c’è lo scanner per le impronte digitali, il Wi-Fi: 802.11a/b/g/n/ac con MIMO, il Bluetooth 5.0 LE, GPS + GLonass, il chipset NFC, e la porta USB Type C.

Essential Phone viene alimentato da una batteria interna da 3040 mah che supporta la ricarica rapida, contenuta in una scocca in titanio dalle dimensioni di 141.5 x 71.1 x 7.8mm e un peso complessivo di 185 grammi.

Prezzo e aggiornamenti sistema operativo android

Molto probabilmente altro punto forte del telefono saranno i tempi di aggiornamento di Android, dato che dovrebbe riceverli più frequentemente, più velocemente e per più tempo rispetto ai dispositivi venduti da altri produttori mondiali.

Il telefono sarà commercializzato negli USA nelle colorazioni Black Moon, Stellar Grey, Pure White, Ocean Depths al prezzo di 699 dollari americani, con l’accessorio camera 360 gradi al prezzo di 50 dollari.

Non pensiamo che il dispositivo sarà disponibile alla vendita anche in Europa, ma mai dire mai.

Fonte: Notizia Ufficiale

Lascia la tua opinione