Facebook App per Android aggiornamento: si possono inviare video in HD

Tommaso Lenci
10 Dic 2016

Facebook aggiorna ufficialmente la propria applicazione per Android permettendo l’invio (upload) di video in formato HD e altre funzioni connesse.

Facebook App aggiornamento video HD

Molti di voi avranno già notato che negli ultimi mesi Facebook sta puntando molto sui contenuti multimediali come i video.

Che quest’ultimi siano contenuti in streaming o video registrati, sembra che il social network più famoso e utilizzato al mondo voglia che i propri utenti passino sempre più tempo a creare e condividere video nella piattaforma.

Quest’aspetto fino ad oggi un po’ contrastava con le limitazioni imposte da Facebook nella sua applicazione compatibile con Android, dato che in questo caso gli utenti potevano condividere-inviare solamente video in bassa risoluzione.

Facebook App per Android si aggiorna: le novità

Seppure Facebook ci ha messo un bel po’ di tempo, siamo ormai alla fine del 2016, finalmente si è decisa a aggiornare la propria applicazione ufficiale, introducendo la possibilità di invio di video in alta definizione HD.

Il famoso sito di notizie su Android, Android Police, ha mostrato infatti alcuni recentissimi Screenshot che confermano la possibilità di invio di video in alta definizione nell’applicazione Facebook.

La nuova opzione” carica video in HD” è disponibile da oggi 10 dicembre 2016, anche se non è detto che tutti gli utenti abbiano già iniziato a ricevere l’aggiornamento dell’applicazione: sicuramente il processo di upgrade raggiungerà tutti nei prossimi 2-3 giorni.

Oltre all’invio di video in alta definizione HD, Facebook ha aggiunto altre nuove opzioni per i video: c’è la possibilità di utilizzare la funzione picture-in-picture, la possibilità di scegliere con esattezza la risoluzione del video da riprodurre nel lettore multimediale (in stile Youtube), e la possibilità di scaricare video per la visione offline.

Non si tratta tutto sommato di funzioni innovative, ma necessarie per un applicazione su Android che deve tenere il passo con le più moderne app di condivisione di contenuti e social.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione