Galaxy C10 il primo dual camera Samsung: nuove immagini render e video ufficioso

Tommaso Lenci
12 Giu 2017

Svelati alcuni render ufficiosi del primo smartphone con doppia fotocamera posteriore di Samsung, il Galaxy C10: ecco come potrebbe essere in un video render.

Samsung Galaxy C10 renders

Queste potrebbero essere, il condizionale è ovviamente d’obbligo, le immagini ufficiose del prossimo Samsung Galaxy C10 il primo smartphone android dell’azienda corena che utilizzerà la tecnologia dual camera.

La tecnologia dual camera, per chi non lo sapesse, è quella tecnologia che permette di utilizzare due sensori fotografici contemporaneamente, la stessa già vista su smartphone come l’iPhone 7 Plus, l’Huawei P10 o P9 eccetera.

Non si tratta quindi di una novità assoluta, ma in termini relativi per Samsung lo è dato che per adesso nessuno degli smartphone commercializzati dall’azienda coreana l’ha mai implementata.

Samsung Galaxy C10 nuove immagini, un video e rumors

Prima del lancio ufficiale del prossimo Galaxy Note 8, il primo dispositivo ad avere una doppia fotocamera posteriore in casa Samsung sarà quindi il Galaxy C10, con due sensori fotografici sulla scocca posteriore affiancati da un doppio flash LED.

Queste immagini render mostrano come sulla scocca posteriore del telefono troviamo pure alcune bande in plastica, posizionate nella parte superiore e inferiore, che sono necessarie per il corretto funzionamento delle antenne telefoniche.

Secondo i rumors il Galaxy C10 avrà lo scanner per le impronte digitali posizionato nel classico tasto home frontale e forse, non ci sono ovviamente certezze anche su questo, il tasto fisico dedicato all’assistente vocale Bixby.

Sempre secondo le ultime voci di corridoio il primo smartphone con doppia fotocamera posteriore di Samsung dovrebbe montare il chipset Snapdragon 660 (una versione depotenziata dello Snapdragon 835) e utilizzare una batteria interna da ben 4000 mAh.

Galaxy C10 dovrebbe avere infine un prezzo di listino di 3499 Yuan, ovvero circa 515 dollari, sul mercato cinese: non ci sono ancora informazioni se e quando sarà commercializzato al di fuori dal mercato asiatico.

Ribadiamo comunque che le immagini e il video che state vedendo potrebbero non rappresentare il prodotto finito, prendetele come possibili ma con il giusto distacco intellettuale.

Lascia la tua opinione