Galaxy Note 8 in Italia: Vodafone anticipa tutti con i pre-ordini

Tommaso Lenci
25 Ago 2017

L’operatore rosso Vodafone è il primo che rende disponibile al pre-ordine il nuovo Samsung Galaxy Note 8 in Italia, oltre al sito ufficiale del produttore.

Galaxy Note 8 in Italia Vodafone

Se volete acquistare in pre-ordine il nuovo phablet top di gamma Galaxy Note 8 in Italia a partire da ieri 24 agosto 2017 avete al momento due scelte: il sito ufficiale di Samsung o l’operatore telefonico Vodafone.

Vodafone a differenza del sito ufficiale vi permette di acquistarlo sia in contanti, al prezzo di 999 euro, o di abbinarlo ad un profilo tariffario nuovo o pre-esistente e quindi pagarlo a rate.

Galaxy Note 8 disponibile con Vodafone in Italia: alcuni dettagli

Il pre-ordine del nuovo Galaxy Note 8 può essere richiesto presso i negozi fisici Vodafone, nei quali sarà ufficialmente in vendita a partire dal 15 settembre 2017 (la data del rilascio internazionale valida per tutti).

Ovviamente con il pre-ordine riceverete in omaggio il Samsung Dex, la doc station che vi permette di trasformare il Note 8 in un piccolo PC Desktop, dato che potete collegarlo ad un monitor esterno, utilizzare un mouse e una tastiera.

Tornando alla promozione in pre-vendita di Vodafone, il Galaxy Note 8 può essere acquistato a rate per esempio con la promozione Vodafone Red che offre 8GB di traffico dati in 4G, minuti di chiamata e sms illimitati al prezzo di 15 euro ogni 4 settimane (per 30 rinnovi pare).

Alla quota rateale mensile di 15 euro vanno aggiunti 299.99 euro di anticipo una tantum come contributo iniziale.

Se attivate questa promo con il Note 8, Vodafone vi regalerà pure 2GB di traffico dati ogni 4 settimane.

Note 8 sfrutta pure la connettività LTE 4.5G

Va ricordato che il Samsung Galaxy Note 8 è abilitato a sfruttare la nuova connettività LTE 4.5G che già è presente in alcune città, ed è supportata anche da Vodafone: per esempio a  Firenze e Palermo si può arrivare fino a 800mbs, a  Milano e Verona fino a 550mbs.

In futuro la connettività mobile 4.5G diventerà lo standard in molte importanti città d’italia, tra le quali Napoli, Torino, Bologna, Roma e Genova che saranno supportate a partire dal 2018.

Vi consigliamo, se siete interessati, di informavi presso un negozio dell’operatore rosso per avere tutti i dettagli sui costi e le condizioni del contratto.

Lascia la tua opinione