Galaxy S5 Mini aggiornamento Marshmallow: finalmente ci siamo?

Tommaso Lenci
24 Ott 2016

Secondo recenti rumors in Russia alcuni Samsung Galaxy S5 Mini Dous hanno iniziato a ricevere l’aggiornamento ad Android Marshmallow: presto l’inizio anche in Italia?

Galaxy S5 Mini Marshmallow

I possessori Italiani e non di un Samsung Galaxy S5 Mini sono ormai fermi da molto tempo alla versione software Android Lollipop 5.1.1, mentre l’ex top di gamma Galaxy S5 è stato aggiornato a Marshmallow ormai da qualche mese.

Tutti i passati rumors indicavano che il dispositivo era nella lista degli smartphone aggiornabili da parte di Samsung ma fino ad ad oggi non è arrivata nessuna novità in merito.

Samsung Galaxy S5 Mini: finalmente in arrivo l’aggiornamento Android Marshmallow?

L’attesa potrebbe essere quasi del tutto finita dato che sul web un utente del forum XDA Developers ha dichiarato, postando uno Screenshot dal proprio Galaxy S5 Mini Dous, che il dispositivo ha ricevuto l’aggiornamento ad Android Marshmallow 6.0.1 in Russia.

Il nuovo firmware seriale MMB29M.G800HXXU1CPI5, dal peso di circa 800 MB, ha aggiornato il sistema operativo del Galaxy S5 Mini Duos (la versione con supporto al Dual SIM venduta in alcuni mercati stranieri) a Marshmallow con relative nuove patch di sicurezza.

Questo potrebbe essere l’ultimo e più importante segnale prima di un probabile e tanto atteso aggiornamento anche per i dispositivi venduti in Europa, e quindi in Italia, della versione S5 Mini SM-G800F.

Ovviamente non sappiamo quando aggiornamento sarà disponibile in Italia, ma pensiamo che Samsung alla fine aggiornerà il dispositivo entro la fine dell’anno, almeno questo è il minimo che la società coreana dovrebbe fare.

Vi ricordo che molto probabilmente Marshmallow 6.0.1 sarà l’ultimo upgrade del software Android per il Galaxy S5 Mini : non pensiamo che il dispositivo verrà inserito da Samsung per l’aggiornamento ad Android 7 Nougat.

Vi faremo sapere quanto prima quando il dispositivo potrà, e lo speriamo vivamente, essere aggiornato in Italia con le consuetudini modalità OTA (over the air) o software di aggiornamento Samsung.

Lascia la tua opinione