Galaxy S7 con Android Nougat avrà la funzione Secure Folder di Note 7?

Tommaso Lenci
13 Dic 2016

Samsung sta pensando di offrire la funzione Secure Folder di Galaxy Note 7 come una caratteristica scaricabile per il Galaxy S7 con Android Nougat 7.1.1.

Galaxy S7 Android Nougat

Una delle più interessanti e innovative caratteristiche che Samsung aveva introdotto nel software del Galaxy Note 7 è stata la funzionalità Secure Folder.

Secure Folder è un opzione che permette agli utenti di poter nascondere ad altre persone che guardano lo smartphone tutti i loro file personali.

Con questa funzione si possono nascondere documenti PDF, immagini, video, tutti file che possono essere visualizzati solo tramite autorizzazione.

L’autorizzazione sul Galaxy Note 7 avveniva tramite scanner delle impronte digitali o ovviamente tramite la nuova funzione di scansione dell’iride.

Samsung Secure Folder: la funzionalità anche su Galaxy S7 e S7 Edge con Android Nougat?

Dato che gli utenti del Galaxy Note 7 hanno apprezzato seppur per un breve periodo di tempo tale funzione, Samsung pare sia seriamente interessata ad importare come opzione tale caratteristica anche sui Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge.

La notizia proviene direttamente da una risposta ufficiale da parte di Samsung ad un utente che sta partecipando alla open beta di Android Nougat per Galaxy S7.

L’utente ha chiesto al supporto di Samsung se il dispositivo avrebbe potuto avere il supporto alla funzionalità Secure Folder del Note 7, e l’azienda coreana gli ha risposto che l’azienda ha preso atto della possibilità di poterla implementare.

Non si tratterà di una funzione nativa già all’interno del sistema operativo come già avveniva per il Galaxy Note 7, ma bensì potrebbe diventare una funziona scaricabile (quindi aggiunta) che gli utenti potranno utilizzare quando i Galaxy S7 e S7 Edge saranno aggiornati ad Android Nougat.

Ovviamente sui Samsung Galaxy S7 e S7 Edge la protezione delle cartelle nascoste non potrà avvenire con lo scanner dell’iride, ma solamente con lo scanner per le impronte digitali.

Vedremo quindi se dopo l’aggiornamento ad Android Nougat 7.1.1 dei Galaxy S7 e S7 Edge, l’azienda coreana deciderà o meno di implementare l’applicazione Secure Folder scaricabile dagli utenti sul Samsung Galaxy App store.

Fonte: Notizia

 

Lascia la tua opinione