Galaxy S7 Edge Vodafone iniziato l’aggiornamento firmware di ottobre in Italia

Tommaso Lenci
21 Ott 2016

Il Galaxy S7 Edge brandizzato Vodafone è il primo in Italia a ricevere il nuovo aggiornamento firmware con le patch di sicurezza targate ottobre 2016.

Galaxy S7 Edge Vodafone aggiornamento

Buone notizie per tutti i possessori di un Galaxy S7 Edge venduto e brandizzato dall’operatore rosso Vodafone in Italia: oggi infatti è disponibile al download il nuovo aggiornamento firmware di Samsung.

Galaxy S7 Edge Vodafone disponibile il nuovo firmware: i dettagli

Più nello specifico il nuovo aggiornamento installerà sul top di gamma coreano il firmware G935FXXS1BPJ1 che non modifica la versione del sistema operativo, che rimarrà alla Android Marshmallow 6.0.1, ma aumenta il livello di sicurezza del telefono.

Il firmware contiene infatti le più recenti patch di sicurezza sviluppate da Google per il sistema operativo Android targate ottobre 2016; inoltre Samsung ha risolto essa stessa alcuni problemi di sicurezza sul telefono.

Da quello che Samsung ha rilasciato sul proprio blog ufficiale sugli aggiornamenti di sicurezza, con quest’ultimo firmware sono state risolte 68 vulnerabilità che risiedevano nella versione precedente.

Modalità di aggiornamento del Galaxy S7 Edge

L’aggiornamento può avvenire nelle tre classiche modalità:

  1. Tramite modalità OTA (over the air) direttamente da Galaxy S7 Edge collegandosi al Wifi o utilizzando la connessione 4G; se non avete ancora ricevuto la notifica di aggiornamento potete controllare manualmente entrando in impostazioni->info telefono->aggiornamenti;
  2. Utilizzando il software di aggiornamento di Samsung, che trovate sul sito ufficiale del produttore, collegando il phablet al PC o al MAC tramite cavetto USB;
  3. Infine flash-are manualmente la rom del telefono installando il firmware integrale G935FXXS1BPJ1 che potete scaricare da questo LINK; attenzione però questo è il firmware solo per BRAND VODAFONE modello SM-G935F: non installatelo su altri S7 Edge o perderete la garanzia oltre a provocare possibili problemi software.

Consigli prima di iniziare la procedura di installazione

Prima di installare i nuovi firmware vi suggeriamo di procedere al backup dei dati più sensibili del dispositivo, azione obbligatoria quando si procede al flashing manuale della rom.

Se invece procedete con la modalità OTA vi consigliamo di iniziare la procedura solo se avete a disposizione almeno il 50% di batteria residua disponibile.

Nei prossimi giorni, o al massimo in qualche settimana il nuovo aggiornamento firmware con le patch di sicurezza di ottobre 2016 arriveranno anche su le versione NO brand e di altri operatori telefonici dei Galaxy S7 Edge.

Aggiornamento alle ore 19.08

Come ci aspettavamo è uscito pure il firmware con patch di sicurezza di ottobre 2016 pure per la versione S7 Flat brandizzata Vodafone.

Il nuovo firmware in questione ha il seriale G930FXXS1BPJ1 ed ovviamente risolve gli stessi problemi di sicurezza della versione S7 Edge.

Per l’installazione manuale il firmware integrale può essere scaricato da questo Link, ma sottolineiamo solo per la versione dell’operatore rosso.

Se non possedete la versione Vodafone dovete ancora pazientare ancora un po’.

Lascia la tua opinione