Galaxy S7 e S7 Edge in arrivo la Secure Folder: Screenshot e file APK

Tommaso Lenci
20 Feb 2017

La funzionalità Secure Folder presto arriverà ufficialmente per tutti i Galaxy S7 e S7 Edge aggiornati con Android Nougat: Screenshot e file APK disponibile.

Galaxy S7 e S7 Edge Secure Folder

Per chi non lo sapesse già con la commercializzazione del Galaxy Note 7 (tutti sapete come è andata a finire) Samsung introdusse nel proprio software una nuova funzionalità chiamata Secure Folder.

Questa funzionalità è incentrata nel mantenere al sicuro le vostre informazioni contenuti in documenti, file multimediali, archivi salvati nella memoria del vostro dispositivo.

Secure folder infatti vi permette di separare tali informazioni da tutto il resto del file contenuti nel telefonino, in modo che solo le persone autorizzate possano accedervi attraverso l’autenticazione tramite impronta digitale.

Secure Folder: la funzionalità arriverà anche su Galaxy S7 e S7 Edge

Ebbene questa funzionalità, molto apprezzata dagli sfortunati clienti di un Galaxy Note 7, sarà implementata sui Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge dopo che quest’ultimi saranno aggiornati ad Android Nougat.

L’implementazione avverrà tramite installazione di un’applicazione dedicata che sarà molto probabilmente disponibile sul Samsung Galaxy App store e/o sul Google Play Store.

I ragazzi di Sammobile hanno provato l’applicazione Secure Folder in formato APK, e hanno evidenziato come il software sia perfettamente funzionante con i loro Galaxy S7 e S7 Edge aggiornati di recente con Android Nougat.

Secure Folder ribadiamo non si può ancora scaricare sul Google Play Store o sul Samsung Galaxy App Store, dato che l’azienda coreana non l’ha ancora ufficialmente presentata e ad oggi non tutti gli S7 e S7 Edge sono stati aggiornati ad Android Nougat.

Gli utenti italiani infatti al momento non possono provare neanche il File APK (sempre se non abbiate forzato l’aggiornamento Android Nougat sul vostro top di gamma tramite un flashing rom).

Chi ha però già installato Android Nougat sul proprio Galaxy S7 o Galaxy S7 Edge, e vuole provare in anteprima la funzionalità Secure Folder, può scaricare il file APK da questa pagina Web.

Per tutti gli altri bisognerà aspettare ancora un po’ di tempo, ma sicuramente questa nuova applicazione si dimostrerà piuttosto utile, sopratutto per chi presta o fa utilizzare il proprio smartphone ad altre persone.

Fonte: Notizia

2 Commenti

  1. Edo

    Cosa cambia tra questa nuova modalità, knox e modalità privata?

    • Tommaso Lenci

      Ciao Edo, da quello che ho capito Knox 2.7 conteneva su Note 7 Secure Folder, ma dovevi gioco forza installare tutto il pacchetto Knox e quindi non potevi più fare il root del telefono.

      Con l’applicazione Secure Folder a se stante uno può nascondere i propri documenti e file senza installare Knox anche su smartphone Samsung con root.

      Le funzionalità però sono le stesse, anche se Secure Folder come app è più veloce e ha un interfaccia migliorata.

Lascia la tua opinione