Galaxy S7 e S7 Edge: Samsung rilascia Nougat anche in Germania, Russia e India

Tommaso Lenci
26 Gen 2017

Continua il processo di aggiornamento ad Android Nougat di Samsung per i suoi top di gamma Galaxy S7 e S7 Edge in nuovi paesi: Germania, Russia e India.

Galaxy S7 e S7 Android Nougat Germania

Novità per quanto riguarda la diffusione dell’aggiornamento all’ultima versione del sistema operativo mobile di Google per i Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge di Samsung.

Arrivano feeback positivi che Android Nougat ha iniziato la diffusione in altri due paesi Europei e in un in Asia.

Galaxy S7 e S7 Edge: aggiornamento Android Nougat disponibile in nuovi paesi

Più nello specifico l’aggiornamento software ha raggiunto entrambi i dispositivi brandizzati dall’operatore telefonico Vodafone in Germania tramite modalità OTA.

Per esempio il modello S7 Edge Vodafone è stato aggiornato con il firmware seriale G935FXXU1DQAO che oltre contenere Android Nougat installa pure le patch di sicurezza di gennaio 2017.

L’aggiornamento OTA è piuttosto corposo dato che gli utenti tedeschi hanno dovuto caricare circa 1.3GB di dati per avere l’ultima versione software del sistema operativo Android.

Ma il processo di aggiornamento si è diffuso da poche ore anche in India con il rilascio del firmware seriale G930FXXU1DQAZ (questo è per S7 flat), anche in questo caso tramite modalità OTA e con gli stessi dati da scaricare.

Arrivano poi altri feedback, ancora comunque da confermare, che Samsung stia rilasciando l’aggiornamento Android Nougat per S7 e S7 Edge anche in Russia; in questo caso però non sappiamo il seriale del nuovo firmware.

Vi ricordo che un paio di giorni fa è iniziato l’aggiornamento pure in Francia per i dispositivi brandizzati dall’operatore Orange, e in Repubblica Ceca.

Inoltre gli aggiornamenti sono ormai disponibili da una settimana anche in Gran Bretagna, uno dei paesi in cui era iniziata la beta pubblica del test Android Nougat.

Ribadiamo che per adesso non sappiamo quando arriverà Android Nougat per i Galaxy S7 e S7 Edge acquistati in Italia (sia Brand che NO Brand), ma il tutto dovrebbe concretizzarsi entro la fine del mese di gennaio di quest’anno.

Almeno queste sarebbero le intenzioni di Samsung, intenzioni ufficializzate tramite il proprio sito web dedicato al mondo Android.

Lascia la tua opinione