Galaxy S7 vs LG G5 vs Htc 10: prezzo e durata batteria

Tommaso Lenci
7 Mag 2016

Chi tra Samsung Galaxy S7, LG G5 e Htc 10 ha l’autonomia generale migliore? Hanno batterie simili ma risultati diversi. E il loro prezzo di vendita?

LG G5 vs Htc 10 vs Galaxy S7

Quando si acquista uno smartphone top di gamma il consumatore ha in mente di acquistare un dispositivo che può soddisfare pienamente le proprie esigenze giornaliere: navigare sul web, effettuare tante chiamate telefoniche, riprodurre video in alta definizione e gestire applicazioni in background in grande quantità.

Tra i più recenti smartphone android top di gamma spiccano sicuramente il Samsung Galaxy S7 (la sua recensione), LG G5 e l’ultimo arrivato Htc 10: questi terminali offrono tutte prestazioni eccellenti, ma tra questi quale è quello che garantisce un autonomia generale migliore?

L’autonomia di un dispositivo mobile, fattore che in questi ultimi anni sta diventando sempre più importante, è determinato sostanzialmente da questi fattori:

  1. Grandezza, risoluzione e tecnologia del display;
  2. Potenza, architettura e ottimizzazione del chipset utilizzato (CPU + GPU);
  3. Potenza della batteria installata;
  4. Ottimizzazioni del sistema operativo, sopratutto nella gestione delle Applicazioni in background.

Hardware e software degli smartphone esaminati

Per questo vi ricordiamo i componenti hardware e software fondamentali per capire le differenze di eventuali risultati nel test dell’autonomia di questi dispositivi:

  • Galaxy S7 utilizza un display Super Amoled da 5,1 pollici di diagonale con risoluzione QHD 2560 x 1440 pixel (577 PPI), ha un chipset Exynos 8890 (Quad-core 2.3 GHz Mongoose + quad-core 1.6 GHz Cortex-A53) e GPU Mali-T880 MP12, batteria interna da 3000 mAh e sistema operativo Marshmallow 6.0.1;
  • LG G5 utilizza un display LCD IPS da 5,3 pollici di diagonale con risoluzione QHD 2560 x 1440 pixel (554 PPI), ha un chipset Snapdragon 820 (Dual-core 2.15 GHz Kryo & dual-core 1.6 GHz Kryo) abbinato ad una GPU Adreno 430, batteria interna removibile da 2800 mAH, e sistema operativo Android Marshmallow 6.0.1;
  • Htc 10 utilizza un display Super LCD 5 da 5,2 pollici di diagonale con risoluzione QHD 2560x 1440 pixel, ha un chipset Snapdragon 820 (Dual-core 2.15 GHz Kryo & dual-core 1.6 GHz Kryo) abbinato ad una GPU Adreno 430, batteria interna non removibile da 3000 mAh, sistema operativo Android Marshmallow 6.0.1.

Samsung Galaxy S7 vs LG G5 vs Htc 10: autonomia a confronto

Per testare l’autonomia di questi tre dispositivi, i ragazzi del sito GSMARENA, hanno eseguito alcuni test specifici come quello della navigazione sul web tramite Wifi, delle chiamate telefoniche e della riproduzione di video in alta definizione: tutte attività piuttosto comuni.

Nel test sulle chiamate telefoniche vince il Galaxy S7 che garantisce all’utente circa 22 ore e 57 minuti di conversazione prima di dover essere ricaricato; al secondo posto troviamo l’Htc 10 che vi permette di telefonare per 20 ore e 42 minuti, mentre al terzo posto e piuttosto distaccato troviamo LG G5 con 17 ore e 38 minuti di attività telefonica vocale.

Anche se LG G5 ha 200 mAh in meno di batteria, il distacco ci sembra essere piuttosto evidente: qualche ottimizzazione deve essere fatta.

Nel test della navigazione sul web tramite browser mobile stock e con connessione Wifi, tra Galaxy S7 e Htc 10 è quasi pareggio: il primo infatti permette di navigare sul web per 9 ore e 34 minuti, mentre l’altro si ferma a 9 ore e 8 minuti.

Ancora una volta distanziato LG G5 che si ferma a sole 7 ore e 35 minuti di internet: avere un display leggermente più grande e una batteria un po’ meno potente rispetto agli altri due modelli non lo aiuta di certo, ma sta di fatto che anche qua i risultati non impressionano.

Infine se volete riprodurre video in alta definizione in assoluto il Galaxy S7 offre un autonomia che stravince la concorrenza: il top di gamma di Samsung riproduce filmati per quasi 15 ore di fila, battendo nettamente le 10 ore e 21 minuti di LG G5 e le 8 ore e 42 minuti di Htc 10.

L’ottimizzazione del chipset e del display Super Amoled sul Galaxy S7 fanno la differenza rispetto ad un display LCD e un chipset Snapdragon 820 che forse consuma un po’ troppo in questo caso: in quest’ultimo test Htc 10 deve ancora lavorare per migliorarsi.

Considerati i livelli generali in stand-by dei dispositivi e i test specifici, si evince che il vincitore della sfida è il Galaxy S7 che può garantire fino a 80 ore d’autonomia con un uso basso-medio, ben 14 ore in più rispetto ad Htc 10 e 20 ore in più di LG G5.

Un utente con utilizzo intenso supererà tranquillamente la giornata sul top di gamma di Samsung e avrà qualche ora d’autotomia anche per il giorno successivo, mentre potrebbe non arrivare a cena con LG G5; con l’Htc 10 si riesce a coprire almeno il dopo cena ma nulla di più.

Conclusioni e classifica.

Se LG G5 ha l’autonomia peggiore del lotto a suo vantaggio ha però due aspetti: il primo che è l’unico ad avere una batteria removibile (quindi potete sostituirla con una carica), il secondo che lo smartphone con la ricarica rapida più veloce: la batteria si ricarica all’83% in 30 minuti.

Galaxy S7 infatti con la ricarica rapida raggiunge un 60% della batteria in 30 minuti, mentre Htc 10 non supera il 50% nello stesso periodo di tempo.

Sulla carta quindi Galaxy S7 è quello che offre un autonomia generale migliore e più equilibrata, mentre tra LG G5 e Htc 10 sembra essere migliore quello coreano per via dei fattori di ricarica rapida e batteria removibile.

Prezzi di listino e di vendita attuali.

Galaxy S7 ha un prezzo ufficiale di listino pari a 729 euro, ma facilmente si può acquistare online anche a meno di 600 euro.

LG G5 ha un prezzo di listino di 699 euro, ma online si può acquistare anche a meno di 550 euro su alcuni piccoli, ma sicuri rivenditori online.

Htc 10 essendo arrivato da poco  ha un prezzo di listino di 749 euro, e attualmente online si può trovare sui 650-680 euro anche se non parliamo di rivenditori importanti.

1 Commento

Lascia la tua opinione