Galaxy S8: alcune immagini mostrano delle caratteristiche chiave

Tommaso Lenci
23 Feb 2017

Delle immagini documento trapelate dal dump del Galaxy Tab S3, confermano le nuove principali caratteristiche del Galaxy S8.

Galaxy S8 alcune caratteristiche chiave

Sembra che all’interno del file dump di un Galaxy Tab S3 posseduto da un’informatore vi siano state memorizzate delle immagini che mostrano alcune delle nuove caratteristiche che saranno presenti sui Galaxy S8.

Non si sa ancora bene perché tali immagini si trovino nel file dump del Galaxy Tab S3, forse Samsung sta lavorando ad un sistema di sincronizzazione dati o una gestione multi-work tra il tablet e lo smartphone.

Galaxy S8: alcune nuove caratteristiche chiave confermate

Un immagine dump mostra una caratteristica che alcuni feedback degli utenti android in parte non hanno digerito del tutto: nel Samsung Galaxy S8, e nella versione S8+, lo scanner per le impronte digitali non si trova più sulla scocca anteriore dato che il tasto home fisico è sparito.

Lo scanner per le impronte digitali viene posizionato nella scocca posteriore a destra dell sensore fotografico, del flash led e del cardiofrequenzimetro.

Altra novità, che l’utente che vuole acquistare un Galaxy S8 dovrà sapere fin da subito, riguarda il fatto che oltre al tasto home fisico, pure i tasti fisici di navigazione nel menù android sono stati eliminati.

Quest’ultimi sono stati sostituiti da tasti software a schermo: a sinistra troviamo il tasto multitasking per la gestione di tutte le applicazioni aperte, poi il tasto quadrato home (per tornare alla pagina principale) e infine la freccetta back (per tornare indietro).

Infine le immagini dump trovate sul Galaxy Tab S3 mostrano la nuova caratteristica con accessorio del Galaxy S8, ovvero il DeX Dock che permette di collegare direttamente lo smartphone tramite cavo HDMI ad un display più grande, ad esempio il monitor di un PC.

Molto probabilmente Samsung ha sviluppato all’interno del sistema operativo Android una versione ottimizzata per la modalità Desktop, ovvero quando colleghiamo il Galaxy S8 ad un monitor di un PC: la modalità Desktop ottimizzerà l’interfaccia del software adattandola ad un display molto più grande.

 

Tutte queste immagini sulla carta confermerebbero quindi alcune precedenti immagini dal vivo del Galaxy S8 che, salvo smentite clamorose, sembrano rispecchiare il reale design del nuovo top di gamma di Samsung.

Per adesso il nuovo Galaxy S8 e la sua variante S8+ non hanno ancora una data ufficiale di presentazione; secondo i recenti rumors Samsung dovrebbe annunciare tale data durante il MWC 2017.

Lascia la tua opinione