Galaxy S8 come Galaxy Note 7, nuovo display Y-OCTA

Silvia
13 Dic 2016

Samsung ha introdotto la tecnologia Y-OCTA nel display di Galaxy Note 7 realizzato con un nuovo processo che consente di produrre un vetro sottilissimo

Galaxy S8 secondo Bloomberg: rumors

Grazie a questo sviluppo i dispositivi dell’azienda Sud Coreana possono essere molto più sottili rispetto a quelli prodotti dalla concorrenza e la scelta di introdurre questo tipo di display in Galaxy S8 è dovuta alla presenza di un nuovo sensore

Galaxy S8 con display Y-OCTA come Galaxy Note 7

Con la tecnologia Y-OCTA viene lavorato il display del dispositivo integrando al suo interno i sensori che si collegano al corpo principale, questo ha permesso a Samsung di progettare nuovi smartphone dallo schermo curvo sui bordi e sul Galaxy S8 verrà utilizzato per integrare l’essenziale sensore del tasto Home.

L’abbandono del tasto Home fisico da parte di Samsung per il prossimo top di gamma sembra ormai una notizia accertata, le fonti confermano l’utilizzo del display speciale che avrà il compito di integrare il sensore touch che occuperà la parte inferiore del dispositivo

Ciò significa anche che non verrà aggiunto un nuovo modulo hardware tra il display e il copro principale del Galaxy S8, così il prossimo dispositivo potrà essere addirittura più sottile del suo predecessore. Oltre al grande vantaggio di essere poco ingombrante il display Y-OCTA rappresenta anche un taglio ai costi subiti dall’azienda infatti Samsung, grazie a questa nuova implementazione, non avrà più bisogno di chiedere la fornitura di componenti realizzati da terze parti

Secondo un nuovo rapporto, l’azienda sta avanzando con la produzione di due differenti display Y-OCTA, rispettivamente da 5,7″ e da 6,2″ per due modelli di Galaxy S8 tra cui uno si presenterà con un corpo frontale quasi interamente ricoperto dal display

Ricordiamo che la presentazione della prossima linea di Galaxy S8 avverrà come sempre in occasione del World Mobile Congress di Barcellona fissato per il mese di Febbraio

Fonte Notizia


Lascia la tua opinione