Galaxy S8 con tecnologia di Synaptics, ecco come cambierà il tasto Home

Silvia
14 Dic 2016

Il produttore di componenti hardware americano Synaptics ha introdotto un sensore di impronte digitali con la peculiarità ricercata da Samsung per il prossimo Galaxy S8


La tecnologia utilizzata dall’azienda consente al modulo che integra il sensore di agire attraverso il display del dispositivo, particolarmente efficace in quanto Samsung ha deciso di rimuovere il tasto fisico e molto più affidabile del prodotto ad ultrasuoni da Qualcomm che funziona con un sensore ottico

 Galaxy S8 senza tasto home fisico

Il produttore Synaptics ha introdotto il sensore di impronte digitali che funziona attraverso il vetro del display di smartphone e tablet, aggiudicandosi la fornitura del sensore per il prossimo Galaxy S8 lasciando un distacco verso Qualcomm che ha realizzato lo stesso sensore che sfrutta la tecnologia ad ultrasuoni ma che è stato giudicato dagli sviluppatori della divisione di Samsung meno affidabile.

Per funzionare correttamente ed essere in grado di riconoscere l’impronta dell’utente, il sensore di Synaptics richiede il posizionamento del modulo sotto il display del dispositivo ad una distanza di appena 2,5D.

Quasi una funzione tra sensore e display che oltre ad offrire una funzionalità tattile migliore non compromette lo spessore del Galaxy S8 che, a detta delle fonti vicine all’azienda, sarà molto più sottile del suo predecessore Galaxy S7

La tecnologia impiegata dal sensore di ultima generazione di Synaptics ha un notevole dispendio di energia ma un’altro punto che ha favoreggiato la scelta del componente è dato per l’appunto dalla possibilità di risparmiare un notevole spazio da dedicare ad una batteria maggiorata in supporto

L’FS9100, l’attuale nome in codice del sensore, sarà anche in grado di riconoscere l’impronta digitale delle dita dell’utente anche in condizioni estreme, come per esempio le dita bagnate, consentendo al Galaxy S8 di mantenere la sua caratteristiche di waterproof e al tempo stesso garantire la massima sicurezza


Lascia la tua opinione