Galaxy S8 è più fragile ma la riparazione costa meno del Galaxy S7

Tommaso Lenci
10 Mag 2017

Sembra che il Galaxy S8 abbia alcune criticità in termini di fragilità negli angoli del display, ma il costo di riparazione è più basso del Galaxy S7.

Galaxy S8 display fragile: costi riaprazione

I due nuovi top di gamma di Samsung, il Galaxy S8 e S8+, sono belli e hanno quell’effetto WoW che sta conquistando il mercato; ma tanta bellezza nasconde una fragilità.

Dai vari test sparsi sul web, più o meno professionali, si evince chiaramente che S8 e S8+ hanno un piccolo problema di durata del display da 18.5:9 Infinity.

In entrambi i modelli si è notato infatti una certa fragilità del pannello a rompersi quando il dispositivo cade d’angolo, ovvero nelle parti più vicine ai bordi stondati dovuti ai display curvi.

Sembra proprio che la protezione Gorilla Glass 5 non riesca ad evitare tale fragilità negli angoli, mentre sul resto del telefono la resistenza agli urti, alle piegature e ai graffi sembra essere più che valida per tutte le esigenze (ovviamente non quelle estreme).

Display del Samsung Galaxy S8 rotto: quanto costa la riparazione? I dati conosciuti

Rompere un display su un dispositivo top di gamma dal costo di listino di oltre 800 euro, può sembrare a molti una tragedia biblica: chi sa quanto costa ripararlo!.

Ebbene i primi dati confermati da riparatori indipendenti negli Stati Uniti, indicano che riparare un pannello rotto di un Galaxy S8 costa meno rispetto quanto costava a suo tempo riparare un display di un Galaxy S7.

Se infatti per riparare un pannello di Galaxy S7 a pochi mesi dal suo debutto costava negli USA circa 300 dollari (pezzo e manodopera compresa), pare che per i Galaxy S8 i prezzi siano più bassi.

Per riparare un display di S8 negli USA si possono spendere intorno ai 200 dollari, con prezzi che possono variare fino ad un massimo di 250 dollari.

Sulla carta quindi i costi di riparazione costano dai 50 ai 100 dollari in meno rispetto al precedente Galaxy S7, un risparmio in alcuni casi del 50%.

Considerato poi il fatto che Galaxy S8 ha un display da 5.8 pollici con nuova tecnologia Infinity, è abbastanza sorprendente che il suo costo di riparazione sia più basso di un pannello da 5.1-5.5 pollici di un S7 o S7 Edge.

Ovviamente si tratta sempre di costi di riparazione piuttosto elevati in entrambi i casi e non è certo piacevole spendere tali cifre per un dispositivo comprato da poco, oltre al fatto che si parla di riparatori indipendenti e non del personale autorizzato Samsung.

Voi avete avuto la sfortuna di rompere il display del vostro Galaxy S8? Quanto vi è costato ripararlo? Fatecelo sapere, commentate così possiamo fare un paragone.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione