Galaxy S8: aggiornamento Oreo in Europa anche per chi non ha partecipato alla beta

Tommaso Lenci
12 Feb 2018

Ci siamo: Samsung ha iniziato a rilasciare l’aggiornamento Android Oreo finale in vari paesi d’Europa anche per coloro che non hanno particolato alla beta pubblica.

Galaxy S8 oreo in Europa

A pochi giorni dall’uscita della versione finale di Android Oreo per gli utenti che hanno partecipato alla beta pubblica, oggi vi segnaliamo che Samsung ha iniziato a rilasciare l’aggiornamento anche per chi non ha partecipato al test.

Arrivano infatti i primi feedback che vari utenti provenienti dalla Germania, Norvegia, Turchia, Belgio ma anche in altri paesi fuori dall’Europa come India, EUE hanno ricevuto la notifica di aggiornamento.

Galaxy S8 aggiornamento ad Android Oreo iniziato in Europa al di fuori della beta

Si tratta di utenti che non hanno partecipato alla beta pubblica perché l’aggiornamento in questione ha un firmware delle dimensioni di 1.3GB, dimensioni ben più elevate di quelle intorno ai 450mb della beta finale di Oreo.

Infatti si tratta dell’aggiornamento completo da Android Nougat 7.0 ad Android Oreo 8.0, e non una patch finale della versione già installata di Oreo sui Galaxy S8 per coloro che hanno partecipato al test.

Oltre all’aggiornamento ad Android Oreo, che vi ricordo introduce per i Galaxy S8 e S8+ la nuova Samsung Experience 9.0, vengono installate le recenti patch di sicurezza rilasciate da google a febbraio 2018.

Come prepararsi all’aggiornamento Oreo per Galaxy S8

Al momento non abbiamo ancora feedback positivi sul fatto che il nuovo firmware sia disponibile al download anche in Italia, ma appena ci sarà il firmware per il nostro paese ve lo faremo sapere.

Comunque se possedete un Galaxy S8 o un Galaxy S8+, in questi giorni vi consigliamo di controllare il vostro centro aggiornamenti, entrando in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Dato che l’aggiornamento tramite modalità OTA (over the air) sembra esser molto vicino, vi consigliamo fin da subito di iniziare a liberare spazio nella memoria interna del telefono.

Ameno 2-3GB di spazio libero saranno necessari per completare la procedura di download e installazione del nuovo firmware con Android Oreo 8.0 e interfaccia Experience 9.0.

Utilizzando la modalità OTA vi consigliamo di iniziare la procedura solo se avete almeno il 50% di batteria residua dello smartphone, ed eventualmente effettuare un backup dei dati più importanti all’interno del telefono.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione