Galaxy S8 l’immagine render che tutti aspettavate

Tommaso Lenci
1 Mar 2017

Il prossimo Samsung Galaxy S8 svelato nell’immagine render completa che tutti aspettavano: ecco come sarà molto probabilmente.

Galaxy S8 immagine render ufficiale

Come molti di voi sapranno già il Galaxy S8, il prossimo smartphone top di gamma di Samsung, sarà presentato ufficialmente dall’azienda coreana in data 29 marzo 2017, ad un evento unpacked svelato dalla stessa società durante il MWC 2017.

Ovviamente il nome è quasi sicuro (non pensiamo che Samsung troverà un nome migliore di Galaxy S8), ed oggi sul web, sempre grazie a Evan Bass (alias @evleaks), è stata svelata pure l’immagine render che Samsung utilizzerà per la pubblicità dello smartphone top di gamma.

Galaxy S8: l’immagine render ufficiale svelata

Non si tratta quindi di un immagine concetto di terzi, ma bensì la presunta immagine render del prodotto destinato ai consumatori per le pubblicità in volantini, siti web, o quant’altro.

L’immagine conferma quello che molti di voi avranno visto o sentito durante le ultime settimane: Galaxy S8 e l’altra versione S8+ (sempre se si chiamerà così e non S8 Plus) utilizzerà sicuramente un display Super Amoled con tecnologia Dual Edge, con bordi più curvi rispetto ad S7 Edge.

Questo fa diminuire ulteriormente i bordi laterali del display oltre al fatto che Samsung ha ottimizzato pure il bordo superiore e inferiore anteriore dello smartphone, aumentando sensibilmente il rapporto pannello-scocca del dispositivo (si parla di un valore vicino all’83%).

Galaxy S8 quindi punta ad essere uno smartphone tutto schermo, un po’ come si è già visto sul LG G6 presentato al MWC 2017; quest’ultimo però a differenza del top di gamma di Samsung utilizza un display flat ma in formato 18:9, quindi più allungato, con bordi sottili.

L’immagine conferma i tanti sensori posizionati sulla parte superiore della scocca anteriore, dato che sarà presente pure lo scanner dell’iride (come già visto su Galaxy Note 7); manca il tasto home fisico e i tasti funzione hardware che vengono sostituiti da tasti software a schermo, mentre lo scanner per le impronte digitali sarà posizionato sulla scocca posteriore (vicino alla fotocamera).

Fra poco meno di un mese avremo tutte le informazioni dettagliate sull’hardware e sulle funzionalità di Galaxy S8 e la sua variante S8+ con display più grande.

Lascia la tua opinione