Galaxy S8 con modulo RAM LPDDR4X di SK Hynix?

Silvia
9 Gen 2017

Tra le varie news che ruotano introno al prossimo Samsung Galaxy S8 è emersa anche la possibilità di vedere il dispositivo equipaggiato con un nuovo modulo RAM dalle potenzialità maggiorate

Galaxy S8

Molto probabilmente si tratta del nuovo componente presentato ieri dalla società SK Hynix, un modulo da 8GB di RAM LPDDR4X

Galaxy S8 con 8 GB di RAM LPDDR4X

Il modulo RAM da 8 GB è basato su LPDDR4X, acronimo di Low Power DDR4X, che garantisce più del 20% delle prestazioni rispetto al precedente LPDDR4

Il componente LPDDR4X  opera ad una tensione di 0,6 V a 1.1V con riduzione del consumo. Pur mantenendo una bassa potenza è in grado di elaborare i dati a 34.1GB al secondo e non solo è più economico, ma si presenta con un ingombro nettamente ridotto.

Le dimensioni sono di appena 12mmx12,7mm con uno spessore spessore  inferiore al millimetro, circa il 30 per cento più piccolo rispetto agli attuali LPDDR4 da 8 GB.

Le fonti ben informate affermano che questo nuovo modulo RAM LPDDR4X da 8GB non sarà introdotto solamente nel Samsung Galaxy S8 ma anche in altri smartphone di fascia alta, come per esempio l’iPhone 8 e su tablet e PC portatili, in quanto strutturato per fornire grande potenza con consumi controllati.

Questi sono gli ultimi dettagli che trapelano dall’azienda prima della presentazione ufficiale che molto probabilmente è stata posticipata. Il Galaxy S8 infatti era atteso per il mese di Febbraio al consueto appuntamento del WMC di Barcellona ma Samsung potrebbe aver cambiato i suoi piani all’ultimo a causa di alcune difficoltà.

I controlli imposti sul Galaxy S8 prima dell’uscita ufficiale dovranno essere molto accurati e approfonditi, questo  per non incombere nello stesso errore che ha determinato il fallimento e il ritiro dal mercato del Note 7, dunque la data di presentazione potrebbe ricadere nel mese di Aprile, ma per il momento non è detta l’ultima parola


Lascia la tua opinione