Galaxy S8: trapelano le immagini del pannello frontale

Silvia
20 Feb 2017

Mentre c’è grande attesa di conoscere quando il Galaxy S8 verrà svelato al mondo, giungono nuove ed interessanti news a riguardo

Galaxy S8 colori

La data di presentazione sarà svelata in occasione del Mobile World Congres di Barcellona che si terrà a fine mese. Questo quanto affermato direttamente dal CEO della divisione Samsung Mobile. Il Galaxy S8 sarà presentato per la prima volta al pubblico durante un evento mediatico dedicato a New York del quale sappiamo ancora poco

Galaxy S8 colori

Oltre alle notizie ufficiali i rumors parlano di una possibile data che dovrebbe corrispondere al 29 Marzo, con la conseguente commercializzazione programmata per il 21 Aprile

È ormai noto che l’azienda presenterà due versioni del Galaxy S8 che si differenziaranno sopratutto dalle dimensioni del display. Conosciamo anche le presunte specifiche tecniche, le colorazioni disponibili, il nuovo software in arrivo, il sistema operativo ed addirittura il prezzo di vendita per il mercato Europeo e dopo aver visto numerose immagini video render del dispositivo, ecco una nuova immagine che mostra i pannelli frontali che andranno a completare tutte le varianti del prossimo top di gamma

I vetri frontali immortalati sono quelli del Galaxy S+ ed ancora una volta viene confermata la rimozione del tasto fisico Home a favore di un display nettamente più ampio dai bordi curvi davvero minimal. Dalle lunette presenti nei lati superiori ed inferiori, è possibile vedere l’intera gamma di colori che Samsung ha previsto per la sua linea di punta: nero, bianco, blu, azzurro, oro, argento

Anche se l’azienda ha manifestato più volte l’intenzione di contrastare le fughe di notizie aumentando la sicurezza all’interno dei propri stabilimenti, queste immagini divulgate attraverso Twitter, dimostano che i metodi applicati non sono efficaci come sperato.

Man mano che ci avviciniamo alla presunta data di ufficializzazione del Galaxy S8, speriamo di ricevere interessanti anticipazioni sui software aggiuntivi, dei quali si è parlato davvero poco,  come l’AI Bixby e il curioso “Hello Samsung” marchio da poco registrato dall’azienda


Lascia la tua opinione