Google Pixel 2 XL: data vendita e preordine ufficiale in Italia anche con Tre

Tommaso Lenci
25 Ott 2017

Dopo il caos dei pre-ordini annullati, ecco le date ufficiali di vendita e pre ordine in Italia del Google Pixel 2 XL anche con l’operatore telefonico Tre Italia.

Google Pixel 2 Xl preordine e vendita Italia

Forse qualcuno di voi è venuto a conoscenza del problema/disguido accaduto a tutti i consumatori italiani che avevano già prenotato nelle settimane scorse il Google Pixel 2 XL.

L’azienda americana ha infatti annullato tutte le prevendite per un problema tecnico (non dovevano iniziare), ma dopo qualche giorno di caos ha finalmente messo in chiaro le cose.

Google Pixel 2 XL: date ufficiali certe di pre-ordine e vendita in Italia

Per prima cosa il pre-ordine del nuovo phablet top di gamma con sistema operativo Android Oreo 8.0 inizieranno ufficialmente in Italia domani 26 ottobre 2017.

Il prezzo di listino rimane lo stesso: 989 euro spedizioni incluse.

C’è da dire che però tutti coloro che in passato lo avevano già prenotato e si erano visti annullare l’ordine di acquisto non sono sono stati dimenticati: Google infatti regalerà a quest’ultimi un buono sconto di 50 euro sul prezzo di listino del dispositivo.

In poche parole chi lo aveva ordinato in passato adesso lo può riordinare al prezzo scontato di 939 euro spedizioni incluse.

Per quando riguarda la vendita effettiva del prodotto sarà disponibile per tutti a partire dal 15 novembre 2017 e saranno al momento solo due i canali per acquistarlo.

Potete comprare il vostro Google Pixel 2 XL tramite il Google Store in un unica soluzione, oppure diventare clienti (se non lo siete già) di Tre Italia e pagarlo a rate.

Tre Italia offrirà in esclusiva il Pixel 2 XL in Italia

Tre Italia sarà l’operatore telefonico che avrà in esclusiva in Italia il Pixel 2 XL dal 26 ottobre (prenotabile) tramite i propri negozi fisici.

Il Google Pixel 2 XL sarà abbinabile ad un piano tariffario Tre Italia “All-in” e pagabile con rate mensili di 20 euro cadauna.

Le consegne inizieranno dal 15 novembre 2017 (forse prima?), con l’inizio della vendita ufficiale a livello nazionale.

Il nuovo top di gamma di Google è uno dei primi smartphone che utilizza il nuovo sistema operativo Android Oreo 8.0 (presto aggiornabile ad Android Oreo 8.1), e secondo DxOMark ha la migliore fotocamera postere sul mercato tra i dispositivi mobili attualmente venduti nel mondo.

Basterà questo, oltre il display a tutto schermo in formato 18:9 con tecnologia Amoled, lo Snapdragon 835, 4GB di ram, 64GB di memoria interna, a convincere in consumatori?

Lascia la tua opinione