Honor 8 e Huawei Mate 8 aggiornabili ad Android Nougat in Italia.

Tommaso Lenci
21 Gen 2017

Confermate tramite feedback positivi la disponibilità dell’aggiornamento ad Android Nougat con Emotion 5.0 su Honor 8 e Huawei Mate 8: le novità.

Honor 8 e Huawei Mate 8 Android Nougat

Da qualche giorno per Honor 8, e da qualche ora per Huawei Mate 8, possiamo confermare i feedback positivi sull’inizio dell’aggiornamento Android Nougat con interfaccia Emotion 5.0 per questi due smartphone cinesi.

Honor 8 e Huawei Mate 8 si aggiornano ad Android Nougat: i firmware

Più nello specifico Honor 8 sta ricevendo in questi giorni il nuovo firmware L09C432B360 che aggiorna Android Marshmallow 6.0.1 ad Android Nougat con l’interfaccia Emotion 5.0.4.

Per Huawei Mate 8 il nuovo firmware ha seriale L29C432B560, che come per Honor 8 aggiorna il dispositivo a Nougat con Emotion 5.0.

Entrambi i nuovi firmware sono parecchio corposi in termini di dati da scaricare tramite modalità OTA (over the air): a seconda del dispositivo si dovranno infatti scaricare dai 2 ai 2.4GB, per questo consigliamo di liberare sia su Mate 8 che su Honor 8 almeno 4-5GB di spazio interno per la massima sicurezza.

Essendo un aggiornamento piuttosto importante, vi consigliamo di iniziare la procedura solamente se il vostro Huawei Mate 8 o Honor 8 hanno a disposizione almeno il 50% della batteria disponibile.

Secondo quando stabilito dall’azienda cinese dopo aver scaricato il nuovo firmware, i dispositivi dovrebbero impiegare dai 10 ai 15 minuti per installare il nuovo firmware con Android Nougat.

Android Nougat Emotion 5.0 vs Android Marshmallow 4.x: le differenze in pillole

Oltre alle novità intrinseche ad Android Nougat, come il supporto nativo al multi-windows (ovvero la possibilità di dividere il display in due parti per far funzionare contemporaneamente due applicazioni), la nuova gestione energetica più avanzata di Doze, le nuove patch di sicurezza di Google, prestazioni e stabilità più elevate, ci saranno novità con la Emotion 5.0.

L’interfaccia Emotion 5.0 di Huawei infatti risulterà più chiara e facile da utilizzare rispetto alla Emotion 4.x della versione Android Marshmallow.

Alcune operazioni più complesse saranno infatti semplificate e fattibili in soli tre passaggi.

Cambia anche un po’ l’aspetto estetico con colori tendenti al bianco e al blu del mar Egeo; risultano migliorate le notifiche, sono state aggiunte alcune novità nell’interfaccia della camera, nella gestione dei contatti, nelle Email, nelle impostazioni.

Seppure non sia obbligatorio, Huawei consiglia di effettuare il backup dei dati più sensibili all’interno dei vostri Mate 8 e Honor 8 prima di procedere all’installazione del nuovo firmware.

Ringraziamo i nostri lettori fin da subito se lasceranno qualche commento riguardo all’aggiornamento del loro dispositivo, se hanno notato miglioramenti o peggioramenti, se si trovano meglio o peggio rispetto a prima.

Lascia la tua opinione