Htc 11 avrà un display senza bordi, un chip potente e tanta memoria?

Tommaso Lenci
10 Dic 2016

Secondo i recenti rumors il prossimo Htc 11 verrà commercializzato dall’azienda asiatica con un display senza bordi, un nuovo chipset potente e molta, molta memoria.

Htc 11 rumors

Htc 11 ovviamente è un prodotto non ancora ufficializzato da parte dell’azienda asiatica, ma molti informatori sono convinti che questo dispositivo potrebbe essere uno smartphone che determinerà una definitiva svolta nelle sorti della società.

Htc 11: gli ultimi rumors sul prossimo top di gamma

Display Senza bordi?

Htc 11 secondo i rumors si dovrebbe infatti presentare con un nuovo display da almeno 5.5 pollici di diagonale, con risoluzione QHD 2560 x 1440 pixel e tecnologia senza bordi, ovvero lo spazio intorno al pannello sarà molto limitato.

Chipset Snapdragon 835?

Htc non lesinerà sul chipset, dato che monterà con buona probabilità il prossimo top di gamma di Qualcomm, ovvero lo Snapdragon 835, lo stesso che sulla carta verrà utilizzato sul Galaxy S8.

Tanta ma tanta memoria?

Ma il nuovo Htc 11 potrebbe differenziarsi dalla concorrenza presentando un dispositivo che oltre ad avere un potente chipset, avrà un quantitativo enorme di memoria.

Si parla infatti di una versione con ben 8GB di memoria ram DDR4 e ben 256GB di memoria interna nativa, o almeno per la versione più costosa.

Gli utenti potranno installare tonnellate di applicazioni dallo store, scattare tantissime foto e registrare video in ultra HD per molti minuti senza problemi.

Multimedialità con dual camera posteriore?

Per questo il comparto multimediale di Htc 11 dovrebbe essere capace di soddisfare le esigenze multimediali degli utenti, grazie ad un setup con dual Camera posteriore composto da un doppio sensore da 12 megapixel.

Per i selfie e le video-chiamate da applicazione di messaggistica istantanea ci sarà una buona fotocamera anteriore da 8 megapixel.

Batteria, sistema operativo e presunto prezzo

Sempre secondo l’informatore Htc 11 sarà alimentato da una batteria interna da 3700 mAh, con pieno supporto alla tecnologia di ricarica rapida Quick Charge 4.0, proprietaria di Qualcomm.

Il dispositivo uscirà con Android 7.0 Nougat nativo, e ovviamente interfaccia personalizzata Sense, nel 2017: non si sa quando ancora con certezza ma sicuramente entro la fine del secondo trimestre 2017.

Il prezzo di vendita sarà da vero top di gamma: si pensa infatti ad un listino di almeno 690-700 dollari americani al momento del suo debutto, ovvero 550+ sterline in Gran Bretagna.

Lascia la tua opinione