Huawei AppStore arriverà ufficialmente in Europa (Italia) nel 2018

Tommaso Lenci
27 Ott 2017

L’Huawei AppStore con tutte le applicazioni dedicate agli smartphone cinesi anche con marchio Honor arriverà in Europa (Italia) nel 2018.

Huawei AppStore arriva in Europa

Notizia piuttosto interessante per tutti coloro che possiedono uno smartphone Huawei o del brand Honor: molto presto potranno godere di un alternativa al Google Play Store.

L’Huawei AppStore arriva in Europa nel 2018

Infatti l’azienda cinese ha ufficialmente annunciato che il suo store digitale, Huawei AppStore, uscirà dai confini nazionali e sarà disponibile anche per i consumatori europei a partire dal 2018.

L’annuncio è avvenuto durante l’evento europeo Huawei Eco-Connect presieduto a Berlino.

Ecco il comunicato ufficiale dell’azienda: “Huawei unveiled several new Mobile Services, content partnerships with 15 key app and game developers, as well as two strategic partnerships with key video content providers ahead of the launch of Huawei AppStore“.

L’azienda ha affermato, in parole povere, che il lancio dell’AppStore in Europa avverrà grazie anche alla partnership con 15 tra i principali produttori di applicazioni e videogames per Android, e grazie a due partnership con due importanti fornitori di video multimediali.

Infatti oltre allo store digitale per applicazioni ci sarà anche un servizio di visione di contenuti multimediali: entrambi i servizi come afferma l’azienda cinese, saranno completamente gratuiti per il cliente sia per i contenuti nazionali che globali, senza aggiunta di pubblicità invasiva.

Dal punto di vista statistico l’Huawei AppStore ha numeri piuttosto interessanti: sono infatti circa 240.000 le applicazioni e i giochi presenti sullo store digitale con un fatturato di oltre 400 milioni per gli sviluppatori solo nello scorso anno.

Quindi se possedete uno smartphone Huawei o Honor entro la fine del primo trimestre 2018 otterrete sul dispositivo l’AppStore;

Tutti coloro che invece compreranno un nuovo dispositivo che uscirà nel primo trimestre 2018 se lo troveranno direttamente pre-installato sul telefonino.

Fonte: Notizia Ufficiale

Lascia la tua opinione