Huawei Honor 9, il successore di Honor 8 si mostra in immagini render?

Tommaso Lenci
20 Apr 2017

Svelate le presunte immagini render in anteprima del vero successore dell’Honor 8: ecco l’Honor 9 in due colorazioni: nero e blu.

Honor 9 successore di Honor 8 in alcune immagini?

Qualche settimana fa vi avevamo segnalato l’annuncio di una versione evoluta dell’Honor 8, ovvero l’Honor 8 Pro che ha fatto capolino pure in Europa (e quindi acquistabile pure in Italia) tramite il rivenditore ufficiale di Huawei.

Sulla carta però il nuovo 8 Pro sembra essere un miglioramento dell’attuale modello 8, ma almeno da quanto visto oggi il reale successore sarà il prossimo Honor 9, mostrato oggi in due immagini render nella colorazione nera e blu.

La prima cosa che si può notare che come è accaduto sull’Huawei P10, anche Honor 9 dovrebbe avere lo scanner delle impronte digitali posizionato sulla scocca anteriore con l’apposito tasto home, e non più sulla scocca posteriore come attualmente è posizionato su Honor 8.

Il design mostra che il nuovo modello 9 punterà ancora di più sull’estetica, dato che le immagini mostrerebbero un lavoro ancora più dettagliato sui bordi dello smartphone per migliorarne anche l’ergonomia, con una curvatura ancora più sottile del suo predecessore.

Da quello che possiamo continuare a vedere Honor 9 non cambierà così tanto dal punto di vista del design vero e proprio rispetto ad Honor 8 (come detto solo miglioramenti) e per questo alcuni utenti potrebbero pensare che l’immagine potrebbe essere un falso: quindi ovviamente vi consigliamo sempre di prenderete la notizia come possibile ma con il giusto distacco intellettuale.

Honor 9: alcune prime immagini?

Continuando l’analisi dell’immagine si può notare la presenza della doppia fotocamera posteriore come sul modello precedente, ma ci possiamo aspettare solamente un miglioramento con sensori ancora più accurati con autofocus laser e doppio flash LED.

Le informazioni generali sull’hardware di questo smartphone non ci sono: quindi possiamo solo immaginare l’utilizzo di un chipset di ultima generazione (architettura Octa-Core a 64bit), un buon quantitativo di memoria ram (4-6GB), almeno 64GB di memoria interna (ormai la tendenza e questa), supporto alla ricarica rapida e una bella fotocamera anteriore da 8 megapixel per i selfie.

E’ comunque probabile che Huawei decida di sfornare due varianti di Honor 9: una con hardware più pompato per i mercati più ricchi (USA, Europa) e una con hardware più modesto per i mercati emergenti.

Lascia la tua opinione