Huawei Mate 10 sarà uno dei primi con Android Oreo 8.0?

Tommaso Lenci
29 Ago 2017

Secondo recenti rumors il prossimo top di gamma Huawei Mate 10 sarà uno dei primi smartphone non Google ad utilizzare Android Oreo 8.0.

Mate 10 rumors: Android Oreo

Dato che da pochi giorni Google ha ufficializzato l’uscita del nuovo sistema operativo Android Oreo 8.0, i grandi produttori mondiali hanno iniziato a lavorare più celermente per aggiornare il software dei loro smartphone top di gamma.

C’è da dire che però ci vorranno diverse settimane, in alcuni casi mesi, prima che questi produttori mondiali rilascino una versione stabile e sufficientemente ottimizzata di una rom basata su Android 8.0.

Tra i grandi produttori sembra che quest’anno Huawei possa diventare uno dei primi ad introdurre sul mercato uno smartphone top di gamma basato su Oreo.

Huawei Mate 10 arriverà con Android Oreo 8.0? I rumors

Alcuni recenti rumors provenienti dalla Cina affermano che il prossimo Huawei Mate 10 potrebbe uscire sul mercato direttamente con l’interfaccia Emotion 6.0 che è una personalizzazione software basata proprio su Android Oreo 8.0.

Huawei Mate 10 sulla carta dovrebbe essere presentato ufficialmente il 16 ottobre 2017, data che darebbe tutto il tempo all’azienda cinese di ottimizzare la rom basata su Oreo, dato che Google rilascerà ufficialmente tramite modalità OTA la versione finale per i Nexus e i Pixel già dal 5 ottobre 2017.

Il fatto che Huawei introduca sul mercato un nuovo smartphone con il più recente sistema operativo mobile di Google non è proprio una novità.

L’anno scorso infatti l’azienda cinese ha rilasciato sul mercato il Mate 9 basato su Android Nougat 7.0 e interfaccia Emotion 5.0, uno dei primi ad utilizzare questo sistema operativo.

Questo fa ben sperare che anche quest’anno Huawei decida di fare lo stesso con il suo Mate 10, mostrando così al grande pubblico oltre ad un nuovo phablet top di gamma con hardware di primo piano, anche la sua nuova versione software Emotion 6.0 basata su Android Oreo 8.0.

Vi ricordo che queste sono solo voci di corridoio che vanno prese con il giusto distacco intellettuale!

Lascia la tua opinione