Huawei P10 il dopo P9 si mostra nelle immagini pubblicitarie ufficiali

Tommaso Lenci
23 Feb 2017

L’immagine pubblicitaria del successore dell’attuale Huawei P9, Huawei P10, lo mostra in tutta la sua interezza: i dettagli hardware.

Huawei P10 successore di Huawei P9

Al MWC 2017 che inizierà giusto il prossimo lunedì a Barcellona, l’azienda cinese Huawei presenterà almeno due nuovi dispositivi destinati alla fascia alta e top di gamma del mercato.

Huawei P10, il successore di Huawei P9 arriverà al MWC 2017

In data 26 febbraio 2016 sia l’Huawei P10, il successore dell’attuale P9, e il P10 Plus dovrebbero quasi sicuramente essere mostrati al grande pubblico.

La Principale differenza che si dovrebbe notare tra il P10 e la versione P10 Plus, è che la seconda utilizzerà un display con tecnologia dual Edge molto simile a quello già visto per esempio sul Galaxy S7 Edge.

Se invece andiamo a confrontare l’immagine pubblicitaria svelata dal famoso informatore Evan Bass, alias @evleaks, si capisce chiaramente che Huawei P10, come dicevano i precedenti rumors, non avrà più lo scanner delle impronte digitali posizionato sulla parte posteriore della scocca come l’attuale Huawei P9.

E’ stato infatti aggiunto un tasto fisico frontale, con lo scanner delle impronte digitali al suo interno, sulla scocca anteriore praticamente identico a quello già visto sull’Huawei Mate 9.

Caratteristiche hardware di Huawei P10: qualche dettaglio

Per quanto riguarda le caratteristiche hardware complete di Huawei P10, queste sono ormai conosciute dai più e ormai manca solo la certificazione ufficiale da parte dell’azienda cinese.

E’ previsto un display da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione QHD 2560 x 1440 pixel, molto probabilmente con tecnologia LCD IPS.

All’interno del terminale Huawei inserirà il chipset casalingo più potente che dispone, ovvero il Kirin 960, un octa-core di ultima generazione funzionante alla frequenza massima di 2.3 Ghz abbinato alla nuova GPU Mali G71 MP8.

Huawei P10 sarà venduto molto probabilmente in una variante con 4GB di memoria ram e 32/64GB di memoria interna, e in variante così detta “premium” con 6GB di ram e 64/128GB di rom ovviamente con prezzo maggiorato.

Come il suo predecessore Huawei P9 il nuovo P10 utilizzerà ancora una doppia fotocamera posteriore con sensori da 12 megapixel che sfruttano la tecnologia LEICA; per quanto riguarda la fotocamera anteriore si pensa che ci sarà quasi sicuramente un sensore da 8 megapixel.

Sappiamo che Huawei commercializzerà il nuovo Huawei P10 almeno in tre nuove colorazioni che si dovrebbero aggiungere a quelle standard già viste con Huawei P9: il verde, il blu e forse anche il viola.

Per adesso mancano informazioni concrete sul prezzo di listino del nuovo P10, ma è probabile che la versione meno costosa abbia un costo al debutto nel nostro paese intorno ai 550-599 euro iva e tasse incluse.

Lascia la tua opinione