iOS 10.2 disponibile a download per iPhone e iPad: le novità

Tommaso Lenci
12 Dic 2016

Apple ha rilasciato ufficialmente l’aggiornamento iOS 10.2 per tutti gli iPhone, gli iPad e iPodtouch compatibili: ecco le novità.

iOS 10.2 disponibile al download

Tutti coloro che hanno un iPhone, iPad o iPodTouch compatibile con iOS 10 vi segnaliamo che Apple ha iniziato a rilasciare a livello internazionale il nuovo aggiornamento alla versione 10.2.

iOS 10.2 arriva per iPhone, iPad e iPod Touch: il change log ufficiale

Si tratta di un aggiornamento piuttosto corposo, dato che a seconda del dispositivo si dovranno scaricare dai 300 ai 350 mb di dati.

Il Change-log ufficiale di iOS 10.2 indica l’introduzione della nuova TV App (funziona però solamente negli Stati Uniti), un numero piuttosto importante di nuove Emoji, miglioramenti nella stabilità e nelle prestazioni in generale, oltre al fatto che vengono risolti alcuni bug precedenti.

Se il Change-log ufficiale risulta essere piuttosto breve e privo di dettagli più corposi, le informazioni complete sui cambiamenti si possono estrapolare dalla beta di iOS 10.2 rispetto ad iOS 10.1.1.

iOS 10.2: i cambiamenti con qualche dettaglio in più

Nella nuova versione software iOS 10.2 infatti sono stati introdotti 3 nuovi wallpaper che però sono utilizzabili solo su iPhone 7 e 7 Plus.

E’ stato creato il nuovo widget per l’applicazione video, nuove impostazioni Preserve Camera, 100 nuove emoji in Unicode 9.0 (incluse nuove facce, alimenti, animali eccetera).

C’è il nuovo comando “tenere premuto per parlare” nella sezione impostazioni accessibilità del pulsante Home, nuovo effetto visivo “Celebration” nei messaggi, nuova opzione nel menù musica che mostra il rating della star.

Aggiunta la nuova nuova icona cuffia nella barra di stato per i dispositivi audio Bluetooth, aggiunga la nuova funzione SOS simile a quella vista su Apple Watch quando si preme 5 volte il tasto accensione.

Aggiunta la TV App, che come detto funziona solo negli USA, che implementa pure il widget TV che si aggrega al widget dei video.

L’aggiornamento è disponibile tramite OTA, over the air, e vi consigliamo caldamente di utilizzare una connessione Wifi e di iniziare la procedura di installazione con almeno il 50% di batteria residua.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione