iPhone 7, 6S e 5S: iOS 10.1.1 blocca l’app telefono? Prezzo sottocosto in arrivo

Tommaso Lenci
6 Dic 2016

Nuove segnalazioni indicano che alcuni iPhone 7, iPhone 6S e anche iPhone 5S dopo l’aggiornamento ad iOS 10.1.1 blocca l’app telefono; offerte Apple in arrivo nel volantino sottocosto Mediaworld.

iPhone 7, iPhone 6S : problemi iOS 10.1.1 e prezzo sottocosto

Di recente nel mondo Apple ci sono due cose che vi dobbiamo segnalare: una positiva, e la lasciamo per ultima, e una negativa che invece andiamo ad analizzare subito.

Secondo recenti segnalazioni da un numero sempre più elevato di utenti, sembra che gli iPhone 7, gli iPhone 6S ma anche dispositivi più vecchi come l‘iPhone 5S sembra che abbiano alcuni problemi di performance.

iOS 10.1.1 provoca il blocco dell’App telefono di iPhone 7, iPhone 6s ed iPhone 5S?

Dopo l’aggiornamento ad iOS 10.1.1 alcuni utenti hanno segnalato al forum di supporto che il loro iPhone tende a bloccare l’applicazione telefono in maniera casuale durante l’utilizzo.

Per blocco si intende la possibilità da parte dell’utente ad esempio di rispondere o effettuare chiamate telefoniche, o di eseguire altre comuni operazioni.

Gli utenti hanno provato, e lo hanno sottolineato, ad eseguire un soft reset o un factory reset del loro iPhone 7, iPhone 6S eccetera ma il problema continua a persistere.

Altri utenti affermano che i problemi sono iniziati già con l’aggiornamento ad iOS 10 e non solo unicamente con la versione 10.1.1.

Apple deve ancora riconoscere l’esistenza del problema, quindi non si sa se nella prossima versione finale di iOS 10.2 questo fastidio verrà risolto dall’azienda di Cupertino.

Fonte: Notizia

iPhone 7 e iPhone 5S a prezzo sottocosto da Mediaworld

La notizia positiva invece riguarda le prossime offerte a prezzo sottocosto che potete trovare nel volantino Mediaworld che si attiverà a partire dal 8 dicembre e durerà fino al 17 dello stesso mese.

Ne volantino potete infatti acquistare al prezzo sottocosto di 799 euro, iPhone 7 da 128GB di memoria interna, risparmiando ben 110 euro rispetto al prezzo ufficiale dello store Apple (909 euro).

Essendo una promozione a prezzo sottocosto il numero dei pezzi disponibili all’acquisto è limitato a 5000 unità a livello nazionale: non sono pochi ma la notorietà del prodotto potrebbe farli sparire ben presto.

Se invece avete un budget di spesa decisamente più basso, ma volete lo stesso entrare nel mondo Apple, sempre nel volantino Mediaworld viene proposto a prezzo sottocosto l‘iPhone 5S da 16GB di memoria interna al prezzo di 269 euro, per un totale di 10.000 pezzi disponibili.

L’iPhone 5S non è di certo l’ultimo modello Apple, ma considerato i prezzi degli altri dispositivi forse qualcuno un pensierino potrebbe farlo: ovviamente è solo un offerta per utenti non troppo esigenti e con budget di spesa limitato.

Le alternative di prezzo per un confronto

Quanto sono valide le offerte del volantino Mediaworld, considerati  i prezzi più bassi che potete trovare online?

Va sottolineato che l’iPhone 7 da 128GB di memoria interna si può acquistare ad esempio da Acquistabene.com al prezzo di 726 euro con spese di spedizione incluse: va sottolineato che però si tratta di un iPhone con garanzia Europa.

Sempre con garanzia Europa il modello in questione può essere acquistato da Puntocomshop al prezzo di 725 euro spedizioni incluse.

L‘iPhone 5S da 16GB di memoria interna si può invece trovare intorno ai 275-280 euro (ad esempio da Acquitabene.com 278 euroPuntocomshop a 275 euro) sempre con spedizioni incluse.

In conclusione le offerte non sono di certo malaccio e anche acquistandolo da Mediaworld potete ottenere sempre un buon risparmio rispetto al prezzo ufficiale.

Lascia la tua opinione