iPhone 7 esplode e gli ferisce il volto, Video

Silvia
17 Ott 2016

Stiamo parlando di un caso isolato, forse il secondo che si può contare dall’immessa sul mercato del nuovo iPhone 7 e già in molti collegano alla vicenda le brutti sorti di Samsung con il Galaxy Note 7. Questa storia ha davvero dell’incredibile e grazie all’esaustiva documentazione riesce difficile credere che si tratti di un falso.

iPhone 7

Un cliente Apple mentre stava girando un video con il suo nuovo iPhone 7 è stato ferito al volto dall’esplosione del display.

iPhone 7 esplode durante la registrazione di un video

A causare la rottura del vetro del dispositivo è stato il rigonfiamento della batteria che sollecitata dalle “pesanti” operazioni di registrazione ha separato in due parti la scocca che si è deformata infrangendo il cristallo.

Sul volto del malcapitato è possibile riconoscere un livido, qualche escoriazione provocata dai frammenti e come mostrato dalle immagini un dito della mano che sosteneva l’iPhone 7 gonfio.

iPhone 7

Il caso è stato denunciato ad Apple che tutt’ora sta indagando sul caso e sulla provenienza del dispositivo. Da quanto testimoniato dal video, il cliente ha acquistato il suo iPhone 7 Rosa da 32 GB in Apple Store e afferma di non averlo sottoposto ad alcun tipo di modifica.

Fino ad oggi il problema hardware riconosciuto sul dispositivo dai nuovi acquirenti è lo strano ronzio che emette il processore se posto sotto sforzo con numerose operazioni ma riesce davvero difficile immaginare che questo possa condurre ad un surriscaldamento tale da compromettere la batteria interna dei dispositivi.

Mentre gli addetti Apple sono in fase di accertamenti e verifiche, si stanno sollevando pesanti dubbi sulla questione ipotizzando ad un complotto per far seguire al dispositivo Apple le stesse sorti del Galaxy Note 7

Di seguito il video


Lascia la tua opinione