iPhone 7 Plus esplode dopo una caduta accidentale

Silvia
11 Nov 2016

Una nuova esplosione ha coinvolto questa volta un iPhone 7 Plus, ma prima di puntare il dito contro ad un probabile difetto di fabbrica come è accaduto per il Galaxy Note 7, è doveroso spiegare che il dispositivo ha subito una caduta accidentale

iPhone 7 Plus

Secondo i media cinesi che per primi hanno raccolto i dettagli della vicenda, l‘iPhone Plus era stato acquistato qualche mese prima da un utente residente nella provincia dello Yunnan (Cina sud-occidentale) e si presentava in perfette condizioni

iPhone 7 Plus esplode dopo una caduta accidentale

L’iPhone 7 Plus dopo essere caduto accidentalmente, ha incominciato a vibrare ininterrottamente fino alla fuoriuscita di fumo e la conseguente esplosione. Come si può vedere dalle immagini che seguono, il dispositivo è inutilizzabile e si presenta deformato e in parte carbonizzato mostrando l’interno della scocca dalla quale pare sia partito il corto circuito dopo l’impatto con il suolo.

iPhone 7 Plus

A prima vista si potrebbe pensare che la causa sia da attribuire all’esplosione della batteria ma così non è secondo le fonti che hanno analizzato il caso. Le scintille molto probabilmente sono state causate dalla rottura dello schermo che ha premuto contro i processori e i componenti interni causando un surriscaldamento della batteria e la conseguente esplosione.

iPhone 7 Plus

Apple è stata portata a conoscenza della vicenda ma non ha rilasciato commenti a riguardo, sicuramente servirà un’analisi molto più accurata per stabilire la causa esatta che ha determinato l’esplosione di iPhone 7 Plus e la caduta accidentale non è un fattore che rientra nella garanzia offerta da Apple.

iPhone 7 Plus

Questo si va ad aggiungere ad un precedente caso, accaduto qualche mese fa, che ha coinvolto un iPhone 7 Plus che ha preso fuoco all’interno di un auto ma anche in questa situazione è stato messo in discussione l’autenticità dell’accessorio con il quale il dispositivo era collegato all’accendi sigari per la ricarica


Lascia la tua opinione