LG G5 aggiornamento Android Nougat iniziato in Italia: le novità

Tommaso Lenci
4 Nov 2016

Disponibile al download tramite modalità OTA il nuovo aggiornamento Android 7 Nougat per LG G5: ecco le novità principali nel change-log.

LG G5 Android Nougat Italia

Tutti i possessori italiani di un LG G5 saranno felici di sapere che da pochi minuti, a sorpresa senza preavviso, il colosso coreano ha iniziato a rilasciare il tanto atteso aggiornamento ad Android Nougat.

LG G5 è il primo smartphone non Google ad ottenere Android Nougat

LG diventa quindi il primo produttore a livello mondiale dopo i Google Nexus a ricevere l’aggiornamento all’ultima versione del sistema operativo mobile di Google in Italia.

L’aggiornamento è piuttosto importante e necessita di un bel po’ di spazio disponibile sulla memoria interna (circa 3GB) dato che di suo occupa circa 1.5 GB e per questo serve almeno il doppio dello spazio per l’installazione.

Novità Android Nougat su LG G5: il change-log

Il change log del nuovo firmware V20A-Oct-30-2016 per LG G5 è piuttosto ampio e ci sono un sacco di informazioni su cambiamenti da Android Marshmallow ad Android Nougat dell’interfaccia LG:

  • Il sistema operativo passa da Android Marshmallow 6.0.1 ad Android Nougat 7.0;
  • Un pulsante del menù apparirà automaticamente nei pulsanti a sfioramento home per alcune app scaricate;
  • Si possono bloccare sia i messaggi che le chiamate da un numero aggiungendolo una volta sola;
  • E’ più facile cambiare le impostazioni e possono comparire suggerimenti;
  • Si possono limitare i dati mobili in background;
  • Cambia la gestione degli sfondi più personalizzabili e scaricabili da LG SmartWorld (attualmente non disponibili);
  • Si può rispondere a messaggi direttamente nelle notifiche di eventuali applicazioni di chat; le notifiche si possono abilitare e disabilitare a piacimento;
  • Si possono regolare le dimensioni degli elementi sullo schermo;
  • Si può attivare la modalità non disturbare durante gli eventi del calendario;
  • Si possono impostare le impronte digitali come blocco schermo nelle impostazioni;
  • Si possono ottimizzare i risparmi energetici per le singole applicazioni di games;
  • Ottimizzati i Knock Code che possono essere impostatati utilizzando fino a 10 tocchi; i Knock Code con più di 8 tocchi possono sbloccare lo schermo solo quando è acceso;
  • Aumentano il numero di notifiche visualizzabili sul blocco schermo;
  • Si possono archiviare i dati delle app su scheda microSD invece che sulla memoria principale per occupare meno spazio su quest’ultima;
  • Aggiunta la funzione multi finestra che ti permette di utilizzare 2 applicazioni contemporaneamente su schermo;
  • Le impostazioni rapide nel pannello di notifica possono essere espanse per mostra maggiori informazioni;
  • Migliorata l’app Smart Doctor che esegue diagnostiche del telefono e salva memoria.

Modalità di installazione Android Nougat su LG G5: alcuni suggerimenti

Oltre ai cambiamenti di alcune funzioni e dell’interfaccia del LG G5 con Android 7 Nougat vengono installate pure le patch di sicurezza più recenti di Google targate novembre 2016; aspettatevi pure miglioramenti prestazioni e d’autonomia.

Per installare il firmware tramite modalità OTA vi consigliamo vivamente l’utilizzo di una connessione Wifi, dato che 1,5GB in 4G sono veramente tanti.

Prima di procedere all’installazione di Android Nougat 7.0 su vostro LG G5 è bene effettuare un backup completo dei dati più importanti all’interno del dispositivo, dato che si stratta di un cambiamento piuttosto importante del sistema operativo e la sicurezza non è mai troppa.

Dopo l’aggiornamento controllate se avete installato le versioni più recenti delle vostre applicazioni, dato che potrebbero non funzionare correttamente con Android Nougat se non le aggiornate all’ultima versione disponibile.

Lascia la tua opinione