LG G6+ è ufficiale! Nuovo aggiornamento firmware per G6 in arrivo: i dettagli

Tommaso Lenci
19 Giu 2017

E’ stata ufficializzata la nuova versione del top di gamma coreano LG G6 che prende il nome di G6+; inoltre in arrivo un nuovo aggiornamento firmware con interessanti novità: i dettagli.

LG G6+ ufficiale, nuovo firmware in arrivo

Oggi in Corea del Sud è stato annunciato una nuova variante del top di gamma di LG: a differenza del modello originale il nuovo LG G6+ ha più memoria interna, un paio di nuove cuffie in-ear e sono disponibili nuove colorazioni.

LG G6+ è ufficiale: le novità rispetto alla versione originale

Più nel dettaglio LG G6+ ha un quantitativo di memoria interna che raggiunge i 128GB, ma va specificato che la memoria ram rimane ferma a 4GB.

La nuova versione dell’azienda coreana ha in più il supporto alla ricarica wireless Qi e utilizza delle nuove cuffiette in-ear di marca B&O.

Per quanto riguarda le nuove colorazioni sono previsti i colori Optical Marine Blue, Optical Terra Gold e Optical Black; quest’ultimi hanno la caratteristica che la scocca può cambiare tonalità di colore a seconda del livello di riflessione della luce.

Il resto del comparto hardware è identico a quello del modello originale: non ci sono differenze.

Al momento LG G6+ non ha ancora un prezzo ufficiale e non si sa quando sarà disponibile alla vendita; quindi non sappiamo se sarà disponibile alla commercializzazione al di fuori della Corea del Sud.

LG G6 in arrivo un nuovo aggiornamento firmware

Per chi invece ha acquistato in passato un G6 vi informiamo che LG presto rilascerà un nuovo interessante aggiornamento firmware che introduce alcune novità.

Per prima cosa il riconoscimento facciale funzionerà anche quando il dispositivo è bloccato; in questo modo basterà sollevare il dispositivo e puntarlo al proprio viso per sbloccarlo.

Sarà aggiunta poi una nuova funzionalità chiamata Low Power Consumption, basata sulla tecnologia del chipset Qualcomm, che dovrebbe migliorare l’autonomia della batteria riducendo il consumo energetico.

Questa tecnologia controlla l’utilizzo dello smartphone a seconda di come e dove viene utilizzato, e poi ottimizza il consumo energetico a seconda delle esigenze.

In più viene ottimizzato l’audio Hi-Fi attraverso la regolazione del volume e viene aggiunta la possibilità di poter registrare in automatico qualsiasi chiamata telefonica che proviene da un certo numero.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione