LG Q6, Q6+ e Q6A sono ufficiali: ecco i piccoli LG G6! Le caratteristiche

Tommaso Lenci
11 Lug 2017

Svelati ufficialmente i nuovi dispositivi compatti che riprendono il design del top di gamma LG G6: sono LG Q6, Q6+ e Q6A: caratteristiche e disponibilità.

LG Q6 ufficiale: le caratteristiche

Alla fine come vi avevamo detto qualche giorno fa LG ha presentato 3 varianti della versione più compatta del suo smartphone android top di gamma, LG G6.

Stiamo parlando dei nuovi LG Q6, Q6+ e Q6A, che sostanzialmente sono lo stesso smartphone perché il nome cambia unicamente a seconda del quantitativo di memoria interna e ram installata sul dispositivo.

Infatti LG Q6A (che sarà anche il più economico dei tre) ha 2GB di ram e 16GB di memoria interna, abbiamo poi LG Q6 con 3GB di ram e 32GB di memoria interna e infine LG Q6+ con 4GB di ram e 64GB di rom.

Ovviamente tutte e tre le varianti hanno la memoria espandibile data la presenza dello slot per microSD.

LQ Q6, Q6A e Q6+: le caratteristiche hardware in comune

Il design come abbiamo detto riprende quello del fratello maggiore LG G6, dato che abbiamo un display più piccolo da 5.5 pollici con tecnologia Full Vision in formato 18:9 e risoluzione FHD+ da 2160 x 1080 pixel.

Se il design è sicuramente il punto di forza del nuovo dispositivo, sono un po’ deluso dal chipset scelto da LG per questi dispositivi: viene infatti montato un chipset di fascia medio bassa ovvero lo Snapdragon 435.

Lo Snapdragon 435 è un Octa-Core a 64bit che offre solamente discrete prestazioni generali, se confrontate ai chipset top di gamma, ma comunque ha un consumo energetico piuttosto basso e la batteria interna da 3000 mAh dovrebbe garantire una buona autonomia generale.

Dal punto di vsita multimediale LG Q6 e le altre due varianti utilizzano una fotocamera posteriore da 13 megapixel (niente dual camera quindi) e un sensore anteriore da 5 megapixel con grandangolo di 100 gradi perfetto per i selfie di gruppo.

La connettività prevede la connessione LTE 4G, il  Wi-Fi 802.11 b, g, n, il Bluetooth 4.2, il chipset NFC e la classica porta USB Type-B 2.0; sfortunatamente LG l’ha combinata un altra delle sue: non è presente lo scanner per le impronte digitali.

Il dispositivo comunque risulta essere abbastanza compatto considerate le dimensioni di 142.5 x 69.3 x 8.1mm per un peso di 149 grammi della scocca completamente in alluminio serie 7000.

Punto a favore di questi piccoli LG G6, è sicuramente il software dato che l’azienda coreana ha installato su di essi Android Nougat 7.1.1 personalizzato con l’interfaccia LG UX 6.0 che sfrutta il display in 18:9; è presente pure Google Assistant.

Prezzo, disponibilità

LG Q6+ sarà venduto nelle colorazioni Astro Black, Ice Platinum, Marine Blue, LG Q6 nei colori Astro Black, Ice Platinum, Mystic White e Terra Gold, infine Q6A sarà disponibile nei colori Astro Black, Ice Platinum e Terra Gold.

Per adesso il colosso coreano non ha ancora annunciato i prezzi di vendita delle tre varianti, ma ha affermato che la loro commercializzazione inizierà entro la fine di agosto in Asia, mentre le vendite in Europa (Italia) e altri continenti inizieranno più tardi (settembre-ottobre 2017?).

Fonte: Notizia ufficiale LG

Lascia la tua opinione