Meizu Flyme 6 con Android Nougat arriverà a fine novembre

Tommaso Lenci
23 Nov 2016

La società cinese Meizu ha pubblicizzato l’evento che si terrà in data 30 novembre nel quale sarà annunciata la nuova Flyme 6 basata su Android Nougat 7.0.

Meizu Flyme 6.0 Android Nougat

Da un paio di settimane i rumors dalla Cina che riguardano Meizu sono diventati sempre più frequenti, segno che infatti l’azienda asiatica sta preparando qualcosa di interessante.

Dopo vari rumors sull’arrivo di un presunto phablet con display senza bordi, il Pro 7 ma solo nel 2017, e il fatto che l’azienda asiatica presenterà entro la fine dell’anno il suo nuovo Meizu M5 Note e forse il modello X, oggi è arrivata pure la conferma sull’interfaccia android Flyme 6.

Meizu Flyme 6.0: Android Nougat in arrivo!

La Flyme 6 è l’interfaccia personalizzata dall’azienda cinese che si basa sul sistema operativo mobile di Google Android Nougat 7.0.

Il teaser per adesso non fornisce dettagli sulle novità che saranno introdotte dalla Flyme 6.0 che sfrutterà Android Nougat: sappiamo solamente che il tutto sarà annunciato il 30 novembre 2016 alle 14.30 locali in un evento che si terrà in Cina.

Lo slogan in riferimento alla Flyme 6.0 è “Make 6 great Again“, ma appunto come affermato prima non si hanno ulteriori informazioni.

Possiamo solamente immaginare che Meizu potrebbe presentare, come già accennato nei precedenti rumors, un nuovo dispositivo basato sulla nuova Flyme 6.0, e forse anche un programma di aggiornamento software per alcuni dei precedenti prodotti, rimasti fermi a versioni più vecchie.

Sappiamo che le recenti voci di corridoio confermano un utilizzo massiccio di processore Meidatek Helio per la nuova gamma di prodotti Meizu: M5 Note dovrebbe infatti utilizzare il nuovo Helio P20, mentre il misterioso Meizu X forse il nuovo e potente processore Helio X30, con un’architettura deca-core (1o core) abbinata alla GPU quad-core PowerVR 7XT.

Mancano ancora pochi giorni all’evento ufficiale del produttore cinese, quindi non ci resta che aspettare e scoprire cosa l’azienda svelerà al grande pubblico.

Lascia la tua opinione