Meizu M5S è ufficiale: specifiche hardware e prezzo

Tommaso Lenci
15 Feb 2017

Meizu M5S è stato ufficializzato oggi in Cina dall’azienda asiatica: ecco le specifiche hardware e i prezzi di vendita di uno smartphone che dovrebbe arrivare anche in Italia.

Meizu M5S ufficiale: prezzo e specifiche

Come promesso da Meizu oggi è stato annunciato un nuovo smartphone android di fascia media in Cina, con la caratteristica principale di avere una scocca in metallo e un prezzo di vendita aggressivo.

Stiamo parlando del Meizu M5S, la variante appunti in metallo e quindi con materiali premium, dell’attuale Meizu M5 già commercializzato da qualche settimana anche in Italia.

Dal punto di vista del design Meizu M5S mantiene i lineamenti tipici degli smartphone di quest’azienda cinese, quindi niente di nuovo.

Essendo un dispositivo considerato di fascia media o media bassa nei paesi europei, M5S avrà un discreto hardware (più che buono per la fascia di mercato) ma un prezzo di vendita aggressivo.

Meizu M5S: le caratteristiche hardware principali

Il dispositivo utilizza infatti un display IPS da 5.2 pollici di diagonale con risoluzione HD 1280 x 720 pixel (uguale al modello M5), mentre al suo interno troviamo un chipset a 64bit Octa-Core Cortex A53 MediaTek MT6753 funzionante alla frequenza massima di 1.3 Ghz.

Il chipset MediaTek MT6753 viene abbinato a 3GB di memoria ram, mentre la memoria interna varia dai 16 ai 32GB (a seconda della versione), con la possibilità di utilizzare schede microSD fino a 128GB.

Anche dal punto di vista multimediale il Meizu M5S non presenta sostanziali novità: abbiamo infatti una fotocamera posteriore da 13 megapixel con PDAF, apertura lenti F/2.2 e sensore a 5 lenti aiutato da un Flash LED dual tone; come fotocamera anteriore presente un sensore da 5 megapixel.

La scocca in metallo del dispositivo (dimensioni 148.2 x 72.5 x 8,4 mm e 143 grammi di peso) contiene al suo interno una batteria da 3000 mAh, che secondo il produttore sfrutta una tecnologia di ricarica rapida proprietaria della stessa Meizu che permette al caricabatteria di ricaricare il 19% in appena 10 minuti.

Ovviamente i tempi di ricarica si allungheranno mano mano che la batteria diventerà sempre più vicina al 100%, ma non ci dovrebbe mettere molto.

A livello di connettività oltre al supporto LTE 4G con Dual SIM e a VoLTE, presente pure lo scanner per le impronte digitali (tecnologia mTouch di Meizu) posizionato nella parte anteriore del telefono nel tasto Home.

Il wifi è 802.11 a/b/g/n ma con tecnologia dual band, è presente il Bluetooth 4.0, il GPS + Glonass.

Prezzo e colori

Meizu M5S sarà disponibile alla vendita nelle colorazioni nero, argento, oro e oro rosa ad un prezzo di 799 Yuan cinesi (circa 115 dollari) per la versione da 16GB di memoria interna, e ad un prezzo di 999 Yuan (circa 145 dollari) per la versione con 32GB di memoria interna.

Molto probabilmente questo dispositivo sarà commercializzato anche in Italia: aspettiamoci un prezzo di circa 180-190 euro per la versione da 32GB di memoria interna.

Lascia la tua opinione