Moto C e Moto C Plus ufficiali con Android Nougat : prezzo e caratteristiche

Tommaso Lenci
15 Mag 2017

Motorola Moto C e Moto C Plus sono stati annunciati: ecco il prezzo e le caratteristiche di questi smartphone Android di fascia bassa.

Moto C e Moto C Plus ufficiali

Nelle prossime settimane i mercati internazionali inizieranno la commercializzazione ufficiale di due smartphone, con sistema operativo android, destinati ai consumatori che puntano sulla fascia bassa, ovvero quella più economica.

Motorola ha infatti ufficializzato oggi il Moto C e la sua variante C Plus, due smartphone con una fascia di prezzo compresa tra gli 89 e i 120 euro di listino (prezzi possono variare da paese a paese).

Moto C

Il più economico dei due è il Moto C, uno smartphone anacronistico per certi versi, dato che utilizza un display da 5 pollici di diagonale con risoluzione FWGA 854 x 480 pixel.

Al suo interno troviamo un chipset quad-core Mediatek MT6737M funzionante alla frequenza massima di 1.1 Ghz Cortex A53 abbinato a 1GB di memoria ram e a 8/16GB di memoria interna espandibile.

La multimedialità prevede una fotocamera posteriore da 5 megapixel senza autofocus (fuoco fisso), flash LED capace di registrare video in formato 720p; per quanto riguarda la camera anteriore è presente un sensore da 2 megapixel con flash LED.

Il Moto C viene alimentato da una batteria interna da 2350 mAh inserita in una scocca con dimensioni di 145.5 x 73.6 x 9 mm con un peso complessivo di 154 grammi.

Uscirà in due versioni: una supporta solo la connettività 3G, l’altra supporta pure LTE 4G; entrambe utilizzano come sistema operativo Android Nougat 7.0.

Le colorazioni disponibili sono il Metallic Cherry, Pearl White, Fine Gold, e lo Starry Black; la versione 3G costa 89 euro, mentre quella LTE 4G costa 99 euro.

Moto C Plus

Il fratello maggiore della versione C normale, ovvero il C Plus, apporta qualche miglioramento hardware che lo rende più appetibile.

Il display rimane sempre un 5 pollici ma la risoluzione diventa HD 1280 x 720 pixel, mentre il chipset Mediateck MT6737 (senza M) offre un architettura quad-core ma con frequenze delle CPU più alte, pari a 1.3 Ghz.

La memoria ram sarà da 1 o 2 GB, mentre la memoria interna base si assesta a 16GB, ovviamente espandibile con microSD.

Migliora pure il comparto fotografico data la presenza di una camera posteriore con sensore da 8 megapixel e apertura lenti F/2.2, mentre la fotocamera anteriore rimane la stessa del modello C normale.

Altro punto che differenzia il Moto C Plus da modello C è la presenza di una batteria interna da ben 4000 mAh, che garantirà un elevata autonomia generale considerato l’hardware utilizzato.

La batteria più grande incrementa pure le dimensioni che passano a 144 x 72.3 x 10 mm, e il peso che arriva a 162 grammi.

Moto C Plus viene venduto con Android Nougat 7.0 e nelle stesse colorazioni del modello C Normale; il prezzo parte dai 119 euro per la versione con 1GB di memoria ram, e salirà di qualche euro per quella con 2GB di ram.

Ancora non definite le date di commercializzazione: avremo maggiori informazioni a riguardo nei prossimi giorni.

Lascia la tua opinione