Motorola e Android Nougat: la lista degli smartphone Moto aggiornabili ufficialmente

Tommaso Lenci
5 Ott 2016

Arrivano le conferme ufficiali da parte di Motorola su quali dispositivi Moto Z, Moto G4, Moto X eccetera riceveranno sicuramente l’aggiornamento ad Android Nougat.

Motorola aggiornamento Android Nougat

Con l’arrivo di Android 7 Nougat sui dispositivi Nexus, già aggiornabili da un paio di settimane, e di Android 7.1 Nougat sui dispositivi Google Pixel (quest’ultimi con funzioni uniche), per adesso solo Motorola sembra aver fornito la lista dei dispositivi ufficialmente aggiornabili.

Le prime informazioni, rilasciate circa una settimana fa da parte di Motorola, indicavano infatti una prima lista di smartphone della serie Moto Z e Moto G4 che avrebbero ricevuto Android 7.0.

Oggi il blog ufficiale dell’azienda americana-cinese (è stata acquistata da Lenovo) ha fornito l’elenco di tutti gli smartphone (più o meno recenti) che saranno sicuramente aggiornati all’ultima versione del sistema operativo mobile di Google.

Motorola: la lista completa degli smartphone aggiornabili ad Android Nougat

Ecco l’elenco completo secondo quanto riportato dal blog ufficiale dell’azienda:

  • Moto G (4th Gen)
  • Moto G Plus (4th Gen)
  • Moto G Play (4th Gen)
  • Moto X Pure Edition (3rd Gen)
  • Moto X Style
  • Moto X Play
  • Moto X Force
  • Droid Turbo 2
  • Droid Maxx 2
  • Moto Z
  • Moto Z Droid
  • Moto Z Force Droid
  • Moto Z Play
  • Moto Z Play Droid
  • Nexus 6

Elenco come poter vedere voi stessi comprende sia dispositivi commercializzati negli Stati Uniti, che quelli disponibili a livello internazionale, quindi venduti pure in Italia.

Quando arriverà l’aggiornamento Android Nougat per questi smartphone?

Motorola ha ribadito che la procedura dell’aggiornamento inizierà nell’ultimo trimestre del 2016, ovvero i primi dispositivi potranno ricevere le notifiche d’aggiornamento già entro la fine di ottobre di quest’anno.

Dovrebbero comunque essere i Motorola Moto Z e i Motorola Moto G4 a ricevere per primi l’aggiornamento all’ultima versione software di Google (forse entro la fine di ottobre 2016), e poi piano piano tutti gli altri nei mesi di novembre-dicembre 2016.

Fonte: Blog ufficiale

Lascia la tua opinione