Nokia 6 con interfaccia Flyme 6 di Meizu: presto disponibile in Cina

Tommaso Lenci
24 Mag 2017

Arrivano i primi feedback che Nokia 6 presto potrebbe avere la rom con interfaccia Flyme 6.0 di Meizu almeno per i dispositivi venduti in Cina.

Nokia 6 con Flyme 6.0 di Meizu

Pare, almeno per adesso, che HMD Global e Meizu si siano accordati per rilasciare una rom basata su sistema operativo Android personalizzata con interfaccia Flyme 6.0 destinata al nuovo smartphone di fascia media Nokia 6.

Al momento la notizia sembrerebbe essere stata confermata dal sito ufficiale (cinese) di Meizu, dato che nelle opzioni di download è comparsa pure una sezione dedicata al Nokia 6, per il download di firmware android basati su interfaccia Flyme 6.0.

Nokia 6: il consumatore cinese può scegliere la rom standard o la Flyme 6.0

Come sapete già il Nokia 6 è già in commercio in Cina da qualche settimana, mentre dovrebbe arrivare sul mercato europeo (quindi anche in Italia) a partire da giugno 2017, molto probabilmente verso la metà di quel mese.

In Cina però il Nokia 6 è uscito con una rom Android leggermente personalizzata dall’azienda finlandese, dato che la maggior-parte dell’interfaccia è rimasta quella standard di Android Nougat 7.1.1.

Sulla carta quindi almeno gli utenti Cinesi, non pensiamo che questa possibilità arrivi anche in Europa, potranno decidere se mantenere il firmware standard di Nokia o di provare la versione sviluppata con interfaccia Flyme 6.0.

L’interfaccia Flyme di Meizu è sicuramente una delle personalizzazioni di Android più riuscite e apprezzate in Cina ma anche in buona parte dai consumatori europei, che la possono provare sui dispositivi Meizu venduti ufficialmente nel vecchio continente (pure in Italia).

Come molti di voi sanno già le rom sviluppate dai produttori cinesi sono molto personalizzabili, dato che implementano molte opzioni che vi permettono di ottimizzare la vostra esperienza d’uso nella gestione delle risorse e delle applicazioni installate sul telefonino.

Per questo pensiamo che Nokia abbia fatto bene a scegliere un buon partner come Meizu per la rom personalizzata tramite la Flyme 6.0: infatti quest’ultima potrebbe dare un valore aggiunto al dispositivo, che altrimenti potrebbe risultare troppo anonimo rispetto alla concorrenza.

Lascia la tua opinione