Dopo Nokia 8 anche Nokia 3, 5 e 6 avranno la beta di Android Oreo 8.0

Tommaso Lenci
26 Ott 2017

HMD Global ha confermato che il beta test di Android Oreo 8.0 su Nokia 8 presto si espanderà anche ai modelli Nokia 3, 5 e 6.

Nokia 8 Android Oreo Beta

Giusto ieri HMD Global ha ufficializzato l’inizio della fase beta test pubblica di Android Oreo 8.0 destinato al nuovo top di gamma Nokia 8: basta infatti effettuare una registrazione (gratuita) e aspettare il rilascio del firmware beta da provare.

Ovviamente i firmware beta possono avere qualche piccolo bug qua e la, ma di solito quando si arriva ad una fase di test così avanzata il software è molto vicino a quello che sarà rilasciato ufficialmente in futuro.

I beta tester riceveranno eventuali futuri aggiornamenti tramite modalità OTA direttamente sullo smartphone fino a che lo smartphone non sarà aggiornato con la rom finale destinata a tutti i clienti di HMD Global.

Dopo Nokia 8 anche Nokia 3, Nokia 5 e Nokia 6 avranno una beta pubblica con Android Oreo 8.0

Se il Nokia 8 ha già iniziato la fase di test beta pubblica con Oreo, proprio nelle ultime ore è arrivata la conferma ufficiale che anche gli smartphone di fascia più bassa come il Nokia 3, Nokia 5 e Nokia 6 potranno godere di una beta pubblica.

Sfortunatamente Juko Sarvikas , Chief Product Officer dell’azienda finlandese, non ha specificato nessuna data precisa per l’inizio di queste future beta pubbliche: c’è solamente la conferma che arriveranno in un futuro prossimo.

Nokia 6 ha iniziato a ricevere l’aggiornamento Android Nougat 7.1.2

Intanto inforiamo tutti coloro che di recente hanno acquistato un Nokia 6, che l’azienda finlandese ha iniziato il rilascio in alcuni paesi dell’Asia della versione Android Nougat 7.1.2.

Il change-log indica miglioramenti nella stabilità del sistema operativo, miglioramenti nell’interfaccia utente e l’installazione delle più recenti patch di sicurezza di Google.

HMD Global punta molto sugli aggiornamenti del sistema operativo Android per tutti i suoi nuovi smartphone Nokia: speriamo che l’azienda finlandese non deluda le aspettative dei suoi clienti.

Lascia la tua opinione