Nokia 9 Benchmark: è il più veloce! Supera Galaxy S8 e Xiaomi Mi 6

Tommaso Lenci
22 Mag 2017

Il prossimo smartphone android top di gamma Nokia 9 è stato sottoposto al Benchmark GeekBench evidenziato un punteggio superiore alla concorrenza diretta.

Nokia 9 Benchmark

Giusto lo scorso fine settimana vi avevamo mostrato alcune presunte immagini che ritraevano dentro una protezione in plastica il presunto e prossimo smartphone top di gamma Nokia 9.

Se le prime immagini in questione ci hanno dato un idea generale su alcune caratteristiche tecniche del prodotto, come ad esempio la presenza di una doppia fotocamera posteriore, oggi abbiamo qualche dato prestazionale da mostrarvi.

Il famoso database del Benchmark per dispositivi mobile GeekBench, ci ha infatti fornito il punteggio finale ottenuto da un modello chiamato HMD Global TA-1004, che sulla carta dovrebbe essere proprio il prossimo Nokia 9.

Del Nokia 9 sappiamo che il prodotto dovrebbe uscire con il chipset Snapdragon 835 di Qualcomm abbinato a 4GB di memoria ram, e 64 gb di memoria interna.

Questi dati sono stati confermati nella scheda di descrizione tecnica rilasciata da GeekBench, e quindi ci sono elevate possibilità che il TA-1004 sia proprio lo smartphone di cui stiamo parlando.

Nokia 9 Benchmark: il punteggio confrontato con la concorrenza più recente

Ebbene, seppure i Benchmark non sono test che possono rappresentare la reale esperienza d’uso di un dispositivo mobile, GeekBench afferma che il Nokia 9 al momento sarebbe lo smartphone Android più veloce sul mercato.

Il top di gamma dell’azienda finlandese è infatti riuscito ad raggiungere un punteggio di 7770 nel test multi core, mentre nel test single core il punteggio è arrivato a 2255.

In entrambi i punteggi Nokia 9 ha superato il top di gamma di Samsung, il Galaxy S8 con chipset Exynos 8895 (7252 multi core e 2120 single core), ma pure lo Xiaomi Mi 6 con Snapdragon 835 (7580 multi core e 2233 single core).

Alla lista degli smartphone battuti può essere inserito pure il recente Sony Xperia XZ Premium con Snapdragon 835 che si ferma a 7479 punti multi core e 2204 single core.

Confrontando i dispositivi che utilizzano tutti il chipset top di gamma di Qualcomm, si evidenzia come il Nokia 9 riesca ad ottenere qualche punto percentuale prestazionale in più, grazie forse ad una migliore ottimizzazione software.

Va infatti detto che questo smartphone finlandese utilizza già Android Nougat 7.1.1 come sistema operativo.

Ovviamente i Benchmark non sono oro colato, e per avere un vero giudizio sulle prestazioni del prodotto bisognerà aspettare le prime recensioni pubbliche.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione