Per Netflix Vodafone è il provider internet più veloce in Italia ad ottobre 2016

Tommaso Lenci
18 Nov 2016

Uno dei più famosi provider di servizi di film e serie TV in Streaming on demand, Netflix, premia Vodafone come il miglior provider nel nostro paese ad ottobre 2016.

Vodafone per Netflix è il più veloce in Italia

Molti consumatori prima di affidarsi a quale internet provider scegliere si informano su forum, siti web, chiedono magari ad amici o parenti: tutti vogliono avere il miglior servizio che garantisca velocità accettabili.

Perché quindi non fare affidamento in Italia ad uno dei principali fornitori di servizi di streaming on demand di serie TV e Film, quale NetFlix?

NetFlix stila la classifica degli internet provider più veloci ad ottobre 2016

Netflix è l’unico che permette la visione di contenuti in Ultra HD, almeno fino a qualche giorno fa dato che anche Mediaset Premium presto inizierà il servizio in streaming di film in risoluzione 4K, e quindi sulla carta vi permette di sfruttare al meglio anche le recenti connessioni Fibra.

Ebbene Netflix ha stilato la classifica dei provider internet più veloci in Italia, considerate tutti i tipi di tecnologia che i suoi utenti utilizzano: DSL, FIBRA, Wireless, Satellite.

Vodafone Italia il più veloce: e gli altri?

Ebbene Vodafone Italia risulta essere almeno fino ad ottobre 2016 l’internet provider più veloce nel nostro paese con una velocità media per cliente registrata da Netflix di 3.46 Mbps, migliorata rispetto alla registrazione precedente che era pari a 3.42 Mbps.

Vodafone sorpassa così il predente re della connessione internet in Italia, ovvero Fastweb che ad ottobre 2016 ha una media di 3.41 Mbps, scesa rispetto ai precedenti 3.43 Mbps.

Al terzo posto troviamo TIM con una media di 3.33 Mbps in miglioramento rispetto ai precedenti 3.25 Mbps, poi abbiamo Wind con una media di 3.18 Mbps (migliorata di poco), Tiscali con 3.18 Mbps, Eolo-NGI con tecnologia solo Wireless che si assesta a 2.98 Mbps, Vodafone-Teletu solo dsl con 2.65 Mbps e infine LinKem solo Wireless con 2.26 Mbps.

Con l’ulteriore diffusione del servizio reale della Fibra, non VDSL, questi valori tenderanno a crescere un po’ per tutti gli operatori telefonici italiani, anche se Vodafone, Fastweb e  sopratutto TIM saranno i più avvantaggiati dato che hanno proprie strutture con cavi in fibra nelle più importanti città.

Fonte e grafico: Notizia

Lascia la tua opinione