Pokemon Go: ecco quali sono i nuovi Baby Pokemon aggiunti!

Tommaso Lenci
13 Dic 2016

Guardate tutti i nuovi Pokemon baby che potete catturare dopo il recente aggiornamento di Pokemon Go: lista e immagini di ciascuno.

Pokemon Go nuovi Pokemon

Pokemon GO giusto ieri sera è stata aggiornato da Niantic con l’introduzione della seconda generazione di Pokemon che introduce anche la versione Baby dei mostriciattoli tascabili.

Niantic aveva già descritto l’arrivo dei Baby Picachu, Pichu e del Baby Togepi che può evolvere in Togetic nel video di presentazione per la prossima generazione di Pokemon.

Pokemon GO: ecco i nuovi 7 Pokemon introdotti con l’aggiornamento

Ma oltre a questi due nuovi personaggi alla fine tutto rimaneva un mistero; sta di fatto comunque che i più esperti del gioco hanno individuato ed elencato i nuovi 7 Pokemon baby aggiunti con l’aggiornamento.

Oltre a Pichu e Togepi infatti potete trovare Magby che si evolve in Magmar, oppure Elekid che si evolve in Electabuzz, Cleffa che si evolve in Clefairy, Igglypuff che si evolve in Jigglypuff, ed infine Smoochum che si evolve in Jynx.

Tra i Baby Pokemon attesi sembra mancare Tyrogue che si evolve in Hitmonlee di prima generazione e Hitmonchan e Hitmontop di seconda generazione.

Per adesso si sa che Cleffa e Igglypuff nascono da uova da 2km, mentre per altri baby pokemon come Pichu e Togepi bisogna camminare per almeno 5 km: le probabilità di trovarli quindi sono buone ed ecco perché molti giocatori riescono già ad averne uno.

Per i Pokemon baby più rari come Smoochum, Magby o Elekid le distanze devono arrivare almeno a 10km e la schiusa dell’uovo non da sempre i risultati sperati: quindi ci vuole un bel po’ di fortuna.

Quest’ultimi risultano essere quindi piuttosto rari perché, oltre al fatto che le distanze da percorrere sono decisamente più elevate, le probabilità di una schiusa dell’uovo con il personaggio atteso sembra che siano decisamente meno consuetudinarie rispetto ai mostriciattoli da 2 o 5 km.

Il numero totale dei nuovi Pokemon aggiunti da Niantic non sembra essere particolarmente elevato, per alcuni forse sarà un aggiornamento un po’ deludente, ma sicuramente la software house procederà ad aggiornare Pokemon Go con tanti altri nuovi mostriciattoli tascabili.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione