Samsung Galaxy C9 Pro in arrivo la versione internazionale? Prezzo e caratteristiche

Tommaso Lenci
10 Dic 2016

Samsung Galaxy C9 Pro il phablet da 6 pollici commercializzato attualmente in Cina potrebbe essere diffuso a livello internazionale: prezzo e dettagli.

Galaxy C9 Pro internazionale

Poche ore fa sul sito di certificazione internazionale per il Wifi è stato aggiunto un nuovo dispositivo mobile nome in codice aziendale SM-C900F: si tratterebbe, anche se non ci sono certezze al 100%, del Samsung Galaxy C9 Pro.

Questo modello SM-C900F certificato Wifi sarebbe infatti la versione internazionale del modello cinese SM-9000F, ovvero il C9 Pro.

Samsung Galaxy C9 Pro: qualche dettaglio tecnico

Il Galaxy C9 Pro è un phablet da 6 pollici di diagonale con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel e display Super Amoled presentato poco più di un mese fa in Cina, dove è avvenuta l’effettiva commercializzazione del dispositivo.

Questo è il modello più potente della serie C di Samsung, dato che al suo interno troviamo un buon chipset Octa-Core a 64bit Snapdragon 653 affiancato da ben 6GB di memoria ram: è stato il primo dispositivo Samsung ad avere così tanta memoria.

All’interno troviamo poi 64GB di memoria interna espandibile con microSD, c’è lo scanner per le impronte digitali, il supporto alla connettività LTE 4G Dual SIM, il Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual band, il Bluetooth 4.2, GPS + Glonass + Beidou, radio Fm, chipset NFC, porta usb type C.

La multimedialità comprende una fotocamera posteriore da 16 megapixel con apertura lenti F/1.9, autofocus, doppio flash LED, e una fotocamera anteriore da 16 megapixel per selfie e video chiamate.

Il tutto viene alimentato da una batteria interna da 4000 mAh con supporto alla ricarica rapida, mentre come sistema operativo troviamo Android Marshmallow 6.0.1.

Samsung Galaxy C9 Pro viene commercializzato in Cina ad un prezzo di listino di circa 400 dollari americani, prezzo che sicuramente sarà più elevato in una sua eventuale commercializzazione internazionale, e quindi in Europa: si pensa almeno sui 450 euro.

Se tutto va bene la commercializzazione internazionale del dispositivo, un phablet piuttosto completo in tutti i campi d’utilizzo, inizierà a partire dalle prime settimane del 2017, nella situazione migliore, o comunque entro la fine del primo trimestre del prossimo anno (la situazione limite).

2 Commenti

  1. Federico

    Lasciate perdere samnsung

Lascia la tua opinione