Samsung Galaxy Feel ufficiale in Giappone: le caratteristiche

Tommaso Lenci
25 Mag 2017

Samsung ha ufficializzato per il mercato giapponese il nuovo Galaxy Feel, uno smartphone Android Nougat compatto con batteria da 3000 mAh.

Samsung Galaxy Feel ufficiale

Se nei mercati aumentano sempre di più il numero degli smartphone commercializzati con display più grandi di 5.5 pollici (se pensiamo agli attuali top di gamma quasi tutti sono ormai vicini ai 5.7-5.8 pollici), in Giappone Samsung ha presentato uno smartphone più compatto.

Samsung Galaxy Feel ufficiale: le principali caratteristiche

Si tratta del Galaxy Feel, un dispositivo con display Super Amoled da 4.7 pollici di diagonale e risoluzione HD 1280 x 720 pixel.

Al suo interno troviamo un processore Octa-Core a 64bit (non viene specificato il chipset) funzionante alla frequenza massima di 1.6 Ghz, abbinato a 3GB di memoria ram e 32GB di memoria interna ovviamente espandibile con microSD.

Samsung ha inserito nel Galaxy Feel una fotocamera posteriore con sensore da 16 megapixel, autofocus e flash LED, mentre la fotocamera anteriore prevede un sensore da 5 megapixel per selfie.

Il tutto viene alimentato da una batteria interna da 3000 mAh, contenuta in una scocca in metallo dalle dimensioni di 138 x 67 x 8.3 mm e un peso complessivo di 149 grammi: ne leggero ne pesante, ne troppo spesso ne troppo sottile quindi.

Presente anche lo scanner per le impronte digitali, la connettività LTE 4G e c’è pure la certificazione IP68, ovvero il telefono è resistente alla sporcizia e all’acqua in generale.

Al momento sappiamo che il Samsung Galaxy Feel verrà commercializzato unicamente in Giappone tramite l’operatore telefonico NTT DoCoMo a partire dalla seconda metà i giugno 2017 nelle colorazioni Opal Pink, Moon White, e Indigo Black.

Le probabilità che il dispositivo possa essere commercializzato a livello internazionale sono piuttosto basse, dato che di solito certi prodotti in Giappone non vengono mai proposti in altri paesi.

Lascia la tua opinione