Samsung Galaxy Note 7 interrotto il supporto a Gear VR

Silvia
11 Ott 2016

Altra brutta notizia per Samsung che dopo aver sospeso la produzione dei Galaxy Note 7, vede sospeso anche il supporto al visore Gear VR dopo l’aggiornamento rilasciato per Oculus.

Galaxy Note 7

Ora si corre ai ripari per scongiurare qualsiasi altra forma di danno che potrebbe causare ai clienti il phablet di Samsung. Mentre un utente è concentrato nell’utilizzo del visore per la realtà virtuale potrebbe non accorgersi di un eventuale surriscaldamento del Note 7 mentre si trova a distanza ravvicinata con il viso.

Galaxy Note 7 interrotto il supporto per Gear VR

L’azienda ha comunicato questa mattina tramite una specie di ordinanza di tenere spenti i Galaxy Note 7, questo vale per tutti i nuovi clienti e anche per chi ha ricevuto il dispositivo in sostituzione. Un danno non indifferente per i consumatori che ora sono in attesa di sapere quali saranno le sorti dei nuovi smartphone, molto probabilmente verranno ritirati dal commercio e liquidati con un rimborso totale di quanto speso per l’acquisto.

Dunque il Galaxy Note 7 è destinato a sparire dalla faccia della terra? Anche l’aggiornamento per Oculus che interrompe il supporto per il dispositivo lascia temere per il peggio e Samsung a riguardo si esprime mettendo sempre in primo piano la sicurezza del cliente:

La sicurezza del cliente è la priorità assoluta di Oculus. Oculus sta rimuovendo il supporto per tutti i dispositivi Note 7 dalla sua piattaforma. Fino a nuovo avviso, i dispositivi Note 7 non saranno compatibili con il Gear VR. Per ulteriori informazioni in merito al Note 7, si prega di contattare direttamente Samsung.

Anche se era evidente, Samsung ci tiene a precisare di quanto potrebbe essere pericolosa l’esplosione del dispositivo se posto vicino agli occhi e lancia nuovamente l’invito a tenere i Galaxy Note 7 spenti!


Lascia la tua opinione